Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 25 Marzo - ore 16.10

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Carletti lascia Fondazione per il board di Unicredit

Nomina prestigiosa per la spezzina, professoressa alla Bocconi e dal 2016 a Palazzo Croce di Malta. Sostituisce Andrea Sironi nel cda della quinta banca del Vecchio Continente.

accademica di fama europea
Carletti lascia Fondazione per il board di Unicredit

Fuori provincia - Elena Carletti lascia il cda della Fondazione Carispezia ed entra da indipendente nel board di Unicredit. La spezzina, 48 anni, è stata cooptata su proposta del Comitato corporate governance, nomination and sustainability. "La sua nomina permette di ripristinare prontamente la piena composizione del cda e dei Comitati remunerazione e controlli interni & rischi, a seguito delle dimissioni di Andrea Sironi che hanno preso corso dalla scorsa settimana.

Elena Carletti, nata alla Spezia, dal 2016 sedeva nel board di Palazzo Croce di Malta. Laureata con lode in Economia presso l’Università Bocconi di Milano, nel 2007 ha conseguito l'abilitazione all'insegnamento in Economia presso l'Università di Mannheim, in Germania, paese in cui ha vissuto a lungo, insegnando nelle Università di Francoforte e di Mannheim. Divenuta professoressa di Finanza nella stessa Università Bocconi e ricercatrice presso alcuni dei più qualificati centri internazionali di ricerca economico-finanziari, è membro del Comitato Scientifico Consultivo del Comitato ruropeo per il rischio sistemico, del Comitato scientifico di Confindustria e del Comitato scientifico per la “Baffi Lecture” della Banca d’Italia, nonché direttore scientifico della Scuola di banche e finanza dell’Istituto Universitario Europeo a Firenze. È stata consulente dell’OCSE e della Banca Mondiale, membro del comitato di valutazione della Banca Centrale Irlandese, della Banca Centrale Svedese e del comitato di valutazione per la creazione dei Centri di Mercati Finanziari a Stoccolma.

E' stata selezionata dal consiglio di amministrazione di Unicredit, una delle trenta banche più grandi al mondo, la quinta più capitalizzata in Europa e la prima in Italia, sulla base del "Processo di selezione dei candidati alla carica di Amministratore Delegato, Presidente e membro del Consiglio di Amministrazione". Il cda ha "ritenuto che la sig.ra Carletti - considerata la sua vasta esperienza accademica e professionale - sia il candidato più adatto a sostituire il sig. Sironi per ricoprire la carica di membro del Consiglio di Amministrazione e dei Comitati Remunerazione e Controlli Interni & Rischi. Tale nomina rafforza la diversità di genere all'interno del Consiglio di Amministrazione di UniCredit, portando la quota femminile al di sopra di quella raccomandata dalle attuali disposizioni in materia (40% vs 33%)"

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News