Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 23 Agosto - ore 22.41

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Tomaino porta il "Mediterraneo" alla galleria ME Vannucci di Pistoia

Tomaino porta il "Mediterraneo" alla galleria ME Vannucci di Pistoia

Fuori provincia - La galleria ME Vannucci di Pistoia presenta l’ultimo lavoro di Giuliano Tomaino dedicato al Mediterraneo.
I suoi dipinti hanno il carattere dell’immediatezza, sono opere realizzate con i colori sbiaditi della sciacquatura dei pennelli, ma anche grandi tele rosse dove appaiono imbarcazioni in navigazione. Al centro dello spazio espositivo, una grande casa di cartone, metafora di accoglienza e ospitalità. Quella casa è la casa di tutti noi, popoli che si affacciano su quel mare che da sempre evoca bellezza: il Mediterraneo, simbolo di sole, profumi di pane fresco e cibo speziato, pesce azzurro che cuoce su una griglia, musica, danze e millenarie culture. Pensare al Mediterraneo come territorio d’appartenenza, sentirsi cittadini del Mediterraneo, rappresenta senza dubbio un punto di partenza per comprendere la storia passata, contemporanea e futura, ed è inequivocabilmente il modo migliore per generare un racconto comune e nuovo del continente liquido, come lo chiama Braudel. Guardare gli altri per guardarci allo specchio.
Le barche di Tomaino sono archetipi della condizione umana, in continuo viaggio nella storia, fatta di migrazioni di popoli in cerca di pace e di mondi migliori in cui vivere e costruire il proprio futuro.
Ma sono anche il simbolo della tragedia che è costantemente sotto i nostri occhi in questi ultimi anni: il Mediterraneo – originaria fonte di vita – diventa pietra tombale per i molti che si avventurano nel silenzio delle sue acque per fuggire da un destino di povertà e miseria.
“La tragedia che avviene nel mare dura pochi secondi, non rimane traccia” afferma l’artista.
I testi critici sono a cura di Simone e Lorenzo Cipriani.


TOMAINO
Mediterraneo
23 febbraio - 31 marzo

ME Vannucci Arte Contemporanea
via Gorizia n°122 Pistoia - tel +39 057320066
aperto da mercoledi a sabato dalle ore 9,00 alle ore 12,30 e dalle 16,00 alle 19,30

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News