Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 06 Giugno - ore 21.21

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Coronavirus, un altro caso sospetto a Carrara

Il sindaco De Pasquale: "Non sono previste misure a carico della popolazione"

Fuori provincia - Secondo caso sospetto positivo a Carrara, in attesa di validazione da parte dell'Istituto superiore di sanità, di Coronavirus “Covid-19” sul territorio dell’Asl Toscana nord ovest. Si tratta del marito della donna di 65enne, di Codogno, arrivata in auto a Carrara dove possiede una seconda casa e sempre rimasta all’interno del proprio domicilio in sorveglianza attiva, essendo stata trovata positiva in seguito a un leggero stato febbrile.

Per entrambi i coniugi, che non hanno avuto contatti con altre persone, si attende quindi la validazione dei tamponi da parte dell’Istituto superiore di sanità, come anche per il settantenne di Albiano Magra (comune di Aulla in Lunigiana), il musicista che si era recato sempre a Codogno per un concerto e che si è messo in autoisolamento domiciliare dove si trova tuttora.

"Com’era largamente prevedibile – ha commentato il sindaco Francesco De Pasquale – anche il marito della donna di Codogno, positiva al test del corona virus, risulta contagiato. Me ne ha dato notizia questa mattina l’azienda Sanitaria Usl-Toscana Nord Ovest. La coppia, che si trova in un’abitazione situata sul nostro territorio comunale, è in buone condizioni di salute e dopo un periodo di isolamento volontario, da ieri è in quarantena obbligatoria con sorveglianza attiva dell’Asl. Come è stato ribadito ieri pomeriggio nel corso della videoconferenza dell’Unità di Crisi sul coronaVirus della Regione Toscana, al momento per la nostra città non sono previste ulteriori misure a carico della popolazione. Come sempre vi invito a alla calma e a condurre normalmente le vostre attività, tenendo conto delle misure di autotutela indicate dal ministero della Sanità e che sono pubblicate sul sito del Comune di Carrara, della Regione Toscana e dell’Azienda Sanitaria Usl Toscana Nord Ovest".

Continua l’isolamento domiciliare anche per il 44enne di Torre del Lago (da ieri senza più febbre) rientrato con positività da Vò Euganeo (Veneto). Tutte queste quattro persone sono dunque a casa ed in buone condizioni di salute.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









VIDEOGALLERY

















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News