Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 30 Settembre - ore 07.26

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Assurda corsa in autostrada, sperona la polizia e ferisce gli agenti

arrestato sulla A12
Assurda corsa in autostrada, sperona la polizia e ferisce gli agenti

Fuori provincia - Una pattuglia della polstrada di Viareggio ha arrestato un uomo di 30 anni originario di Rapallo, dopo un movimentato inseguimento conclusosi al casello A12 di Massa. Nel pomeriggio di martedì la pattuglia aveva visto una Fiat Punto in una piazzola di sosta dell’A12 e si era fermata per prestare soccorso al conducente.
L’uomo, alla vista della pattuglia, è sfuggito repentinamente con l’intento di sottrarsi al controllo. L’inseguimento è durato fino al casello di Massa. Prima di raggiungere il casello apuano, con una manovra intenzionale ha urtato la pattuglia e proseguiva la fuga oltrepassando le piste di pagamento del pedaggio. Subito dopo ha poi fatto un’inversione per ritornare in autostrada, speronando più volte la pattuglia tentando di riprendere la fuga.

Alla fine i poliziotti lo hanno bloccato la fuga, sfilandone le chiavi dal cruscotto mentre l’uomo colpiva gli agenti con un ombrello rifiutandosi di scendere dall’auto. A dare ausilio alla pattuglia intervenivano due volanti della Questura di Massa e una pattuglia di un istituto di vigilanza privata della zona.
Dopo una breve colluttazione le pattuglie sono riuscite ad arginare la violenza dell’uomo che nella mano destra stringeva ancora due involucri contenenti hashish. È stato arrestato per resistenza, lesioni a pubblico ufficiale e detenzione di stupefacenti nonché per guida sotto l’assunzione di droga, poiché nel sangue aveva anche tracce di cocaina e cannabinoidi. Nel movimentato episodio sia l’arrestato, che i due poliziotti della Polstrada hanno riportato lesioni per dieci giorni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News