Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 23 Maggio - ore 14.04

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Elettra Marconi in visita all'Ufficio storico della Marina Militare

Elettra Marconi in visita all'Ufficio storico della Marina Militare

Fuori provincia - Elettra Marconi, figlia del grande scienziato, ha fatto visita all'Ufficio Storico della Marina Militare ed è stata accolta con grande entusiasmo da parte di tutto il personale.

Nel corso della visita, la figlia del premio Nobel inventore della radio e del RADAR, è stata accompagnata presso l'Archivio dell''Ufficio Storico, prezioso contenitore di libri, manuali, disegni, mappe e riviste che costituiscono il patrimonio storico della Marina Militare. Tra gli obiettivi dell'incontro, la consultazione di documenti e fotografie per la realizzazione di una raccolta di memorie di Elettra Marconi in cui sarà riservata grande attenzione ad aneddoti privati dell'amato padre.

"Io amo la Marina Militare e qui mi sento a casa“ - ha dichiarato Elettra Marconi all'interno dei locali dell'Archivio Storico - Sono felice di poter ricercare foto e documenti che andranno ad arricchire la pubblicazione delle mie memorie. L'intento è quello di raccontare mio padre nella sua dimensione più umana: i suoi studi e le sue invenzioni sono sempre state improntate a favorire l'umanità. Salvare le vite umane è stato sempre il suo obiettivo principale".

Elettra Marconi ha rimarcato il legame indissolubile tra la Marina Militare e la sua famiglia. Guglielmo Marconi è stato un appassionato di mare e di navigazione, tanto da condurre i suoi studi e i suoi esperimenti a bordo del suo yacht Elettra, trasformandolo in laboratorio navigante.

Marconi ha condotto i primi esperimenti al mondo sul RADAR, dal 1933 al 1937, nel sito allora della Marina Militare di Santa Marinella a Torre Chiaruccia in collaborazione col Direttore del Centro contrammiraglio Alberto Bottini e qui nel 1935 ha collaudato la sua prima Stazione RADAR.

Marconi servì nella Marina Militare, congedandosi con il grado di capitano di vascello. Le scoperte scientifiche intestate al grande inventore, furono così determinanti per le scienze della navigazione, che i radiotelegrafisti, gli operatori addetti alle comunicazioni radio sulle navi o sugli aeromobili, sono chiamati "marconisti", proprio dal nome di Marconi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News