Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 16 Gennaio - ore 20.41

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Conte invita alla prudenza: "In arrivo impennata di contagi come in Germania e Gran Bretagna"

Conte invita alla prudenza: "In arrivo impennata di contagi come in Germania e Gran Bretagna"

Fuori provincia - Resta il modello per fasce con l'abbassamento delle soglie. Scatterà prima quindi l'ingresso in zona arancione o rossa: Rt 1 per arancione, 1,25 per la zona rossa. Ma si pensa anche "di intervenire anche sugli indici di rischio per facilitare gli ingressi in arancione, ad esempio le regioni a rischio alto". Sarebbe stata invece tolta dal tavolo l'ipotesi - avanzata da
Cts e Iss e su cui le Regioni si sono dette contrarie - di far scattare la zona rossa con 250 casi ogni 100mila abitanti.

E poi: verso lo stop per l'asporto per i bar dalle 18 come misura anti-movida con la richiesta degli enti locali di ristori certi per le categorie costrette a chiudere. Ed inoltre stop alla mobilità tra le regioni, anche se gialle. Sono alcuni punti dello schema del nuovo
Dpcm discusso oggi in una riunione tra il governo, Regioni, Anci e Upi con i ministri Francesco Boccia e Roberto Speranza.

Mercoledì il ministro della Salute sarà in Parlamento ed è poi prevista una nuova riunione giovedì con gli enti locali "per tirare le fila". Il nuovo testo mantiene un'impostazione rigorosa. E oggi lo stesso premier Giuseppe Conte ha motivato così la necessità di essere
prudenti: "Sta arrivando una impennata dei contagi, dopo Gran Bretagna, Irlanda Germania, sta arrivando anche da noi e non sarà facile, dobbiamo fare ancora dei sacrifici".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News