Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 23 Maggio - ore 22.47

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

la foto del giorno - La Spezia e il passaggio della Concordia

la foto del giorno - La Spezia e il passaggio della Concordia

- Mentre a Genova si aspetta l’arrivo della Costa Concordia e si è insediato nella sede della Regione Liguria l'osservatorio di monitoraggio per le attività di smaltimento del relitto, dalla Spezia arriva una fotografia del passaggio della nave.
Il relitto aveva lasciato l’area prospiciente al golfo spezzino alle 3.32 di questa mattina. La foto che vedete mette insieme due momenti diversi del passaggio. La fase notturna mostra la Concordia illuminata ed è stata scattata mentre si trovava ad oltre 30 chilometri dalle coste. Lo scatto diurno è stato realizzato alle 9, quando il relitto era già fuori dall’area di competenza della Spezia ad una distanza di 55 chilometri.

Il passaggio della Concordia e la sua scorta al largo della Spezia, nonostante il maltempo, non ha avuto problemi.
Tornando ad oggi pomeriggio all’insediamento dell’osservatorio erano presenti il Ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti e il Capo del Dipartimento della Protezione civile, il prefetto Franco Gabrielli, in veste di Commissario delegato per l'emergenza naufragio della nave Costa Concordia, il presidente della Regione Liguria Claudio Burlando, l'assessore regionale all'ambiente Raffaella Paita. L'osservatorio, istituito ai sensi dell'ordinanza del Capo Dipartimento della Protezione civile del 9 luglio scorso, avrà il compito di monitorare l'esatta esecuzione degli interventi per il riciclo e lo smaltimento del relitto della nave Concordia, secondo quanto è stato approvato dal Consiglio dei Ministri il 30 giugno scorso. L'Osservatorio è composto dalla Regione Liguria che avrà il compito di presiederlo, dal dipartimento della Protezione civile nazionale, dal Ministero dell'ambiente, dal Ministero delle infrastrutture e trasporti, dalla Direzione Marittima della Capitaneria del Porto di Genova, dal Ministero della salute, dall'Istituto superiore di sanità, dall'Istituto superiore per la protezione dell'ambiente, dalla Provincia di Genova, dal Comune di Genova, dall'agenzia regionale per la protezione dell'ambiente ligure, dalla ASL 3 Genovese e dall'Autorità portuale del porto di Genova. L'osservatorio avrà inoltre il compito di interloquire con il Consorzio Saipem-San Giorgio, esecutore del progetto di smaltimento della nave e con Costa Crociere e di raccordo tra queste due realtà e la struttura commissariale.



Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News