Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 17 Giugno - ore 17.40

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Tutti i risultati del Trofeo Penna-Baldassini

arrivi
Tutti i risultati del Trofeo Penna-Baldassini

Cinque Terre - Val di Vara - Si è svolto domenica 7 aprile a Ceparana il Trofeo Penna - Baldassini, organizzato dal Pedale Spezzino. Alle 14,00 in punto davanti alla sede storica del famoso panificio di Ceparana, la famiglia Penna insieme al Sindaco di Bolano Alberto Battilani hanno abbasssato la bandiera a scacchi per il via ufficiale. Partite 130 delle 158 iscritte, prima ora di gara velocissima ad oltre 43 km orari di media, al km 40 esce solitaria dal gruppo Anastasia Carbonari della Born to Win, al km 48 escono in 13 ed in breve tempo la raggiungono formando un drappello con la presenza di tutte le squadre più forti. Cresce il vantaggio e le fuggitive attaccano la prima ascesa di Serralta con 2’ e 40’’ sul gruppo principale; sulle rampe che portano al vetta è Francesca Pisciali a fare la selezione aggiudicandosi il GPM di giornata alla quale rimangono agganciate soltanto Silvia Magri ed Alessia Vigilia. Durante la successiva discesa ed il tratto in pianura si delinea una nuova situazione con Pisciali solitaria al comando, sette delle fuggitive ad inseguire a 20’’ ed il gruppo che veleggia ad oltre 3’. Nella seconda ascesa di giornata Vigilia e Magri fanno valere le loro doti di scalatrici e forzano il ritmo, raggiungono Pisciali transitando appaiate in vetta con Canvelli a 4’’, Carbonari a 8’’ e Catarzi a 12’’. Nell’ultimo tratto in pianura si raggruppano le fuggitive ed Anastasia Carbonari mette tutte in fila a coronamento di una gara da incorniciare. Seguono Canvelli, Vigilia, Magri e Giorgia Catarzi, prima delle juniores.
Al termine, presso il Birdy Bar, alla presenza dei familiari, del Sindaco di Bolano Alberto Battilani, del Vice Paolo Adorni e di Angelo Molinari Consigliere del Pedale Spezzino, si sono svolte le premiazioni; il Memorial Luciano Penna alla società della vincitrice Elite anno è andato alla Born to Win di Loreto (AN), il Memorial Mario Baldassini alla società della vincitrice Junior è stato appannaggio della Ciclismo Insieme di Thiene (VI), mentre la Coppa Piero Bologna alla vincitrice del Gran Premio della Montagna è stata consegnata a Francesca Pisciali, anch’essa della Born to Win.

Ordine di arrivo :
DONNE JUNIOR
1° Giorgia Catarzi (Ciclismo Insieme)
2° Aurora Mantovani (VO2 Team Pink)
3° Matilde Vitillo (Racconigi Cycling Team)
4° Eleonora Gasparrini (VO2 Team Pink)
5° Camilla Alessio (Ciclismo Insieme)
DONNE ELITE
1° Anastasia Carbonari (Born to Win)
2° Vania Canvelli (Bepink)
3° Alessia Vigilia (Valcar Cycling Team)
4° Silvia Magri (Bepink)
5° Francesca Pisciali (Born to Win)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News