Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 11 Agosto - ore 21.41

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Ko in trasferta a Bra: il Basket Follo orfano di Casettari cede per 5 punti all'Abet Laminati

Ko in trasferta a Bra: il Basket Follo orfano di Casettari cede per 5 punti all'Abet Laminati

Cinque Terre - Val di Vara - Nulla di fatto: il Basket Follo non riesce a strappare la vittoria all’Abet Laminati Bra, e mentre si avvicina la fine della regular season (dopo questa sfida, mancano 4 turni per definire la posizione dei biancocelesti nella griglia play off), nel quartier generale biancoceleste si fa quadrato per lasciarsi alle spalle uno stop che avrebbe potuto essere tranquillamente evitato, e pensare alle prossime fondamentali partite. C’è rammarico per coach Gioan e i suoi ragazzi, che vengono sconfitti per 77 a 72, nonostante siano stati per tutta la gara in sostanziale equilibrio con gli avversari, riuscendo ad andare in avanti fino al +7 (38-45). Non abbastanza, però, da staccare definitivamente i padroni di casa, che sul finale trovano la chiave per centrare il successo: a 11 secondi dalla sirena, sul -1 (71-70), Matteo Russo tenta il tiro del sorpasso, ma cade male finendo addosso ad un avversario, e per i direttori di gara è fallo antisportivo. Calzevara, dalla lunetta, non si fa sfuggire l’occasione (73-70) e allunga poco dopo, mandato nuovamente ai liberi dal fallo sistematico di Andrea Russo (75-70). Nella manciata di secondi rimanenti, il Follo non riesce a recuperare, e deve tornare a casa a bocca asciutta. Non sono bastate le prove di Matteo Russo, Delibasic e Steffanini, tutti e tre a referto in doppia cifra, a non far pesare l’assenza di Casettari e la giornata no di Andrea Russo, che chiude con 4 punti e uno 0/10 da 3, impensabile per un giocatore abile come lui nelle conclusioni dalla lunga distanza. A far cominciare la giornata in salita, per completare la cronaca di questa trasferta, il difficile viaggio per raggiungere Bra, con la comitiva biancoceleste alle prese con i ritardi causati dalla neve: atleti e squadra riescono ad arrivare al Palasport soltanto un’ora prima della palla a due. “Non siamo stati fortunati – commenta coach Gioan - : abbiamo disputato una discreta partita, ma è girato tutto storto: prima Casettari con la febbre alta, poi la neve, quindi il fallo antisportivo a Matteo Russo; insomma, è andata così, anche se avremmo potuto gestir meglio una serie di situazioni e il finale. Ora pensiamo alle prossime gare: saranno 4 finali, e a partire da quella di sabato contro l’Alba, non dovremo sbagliare”.

Tabellino:
Abet Laminati Bra – Basket Follo 77 – 72
Abet Laminati Bra: Vitali 4, Baruzzo 4, Draghici 4, Cagliero 12, Rampone 11, Gramaglia 10, Cortese 6, Tarditi 14, Gatto, Calzavara 12. Allenatore: Alessandro Abbio. Aiuto allenatore: Alessandro Sanino.
Basket Follo: Russo A. 4, Russo M. 23, Delibasic 15, De La Cruz 8, Rege Cambrin 7, Tardivi 4, Steffanini N. 11, Steffanini L., Benites Vicente, D’Imporzano. Allenatore: Danilo Gioan. .Aiuto allenatore: Lorenzo Fambrini.
Parziali: 12-13, 32-32, 47-49.
Arbitri: Gianluca Danese di Moncalieri (TO) e Alberto Regis di Cigliano (VC).
Note: Usciti per 5 falli: Cagliero (B) e Russo M. (F). Fallo antisportivo a Russo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News