Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 18 Marzo - ore 23.02

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Velox a Borghetto, Ponzanelli: "Chiesto alla Provincia un intervento rapido e efficace”

la spezia popolare
Velox a Borghetto, Ponzanelli: "Chiesto alla Provincia un intervento rapido e efficace”

Cinque Terre - Val di Vara - “Come Gruppo provinciale ci siamo attivati presentando una interrogazione urgente con risposta in aula consiliare rivolta al Presidente Provinciale al fine di conoscere le intenzioni dell’ente in merito alla questione che riguarda l’autovelox posizionato sulla strada provinciale di Borghetto di Vara per aumentare la velocità dei chilometri orari” – fa sapere il Capoguppo Provinciale di “La Spezia Popolare” Francesco Ponzanelli e i Consiglieri Antonio Solari e Claudia Gianstefani - “In precedenza il Consigliere Regionale di “Liguria Popolare” Andrea Costa aveva chiesto alla Provincia un rilievo tecnico e, in seguito al sopralluogo, era emerso che si potesse elevare il limite dell’autovelox di Borghetto di Vara ai 70 chilometri orari. Si tratta di una questione molto sentita e che crea delle difficoltà fra coloro che percorrono l’utenza della strada provinciale 566. La questione della sicurezza è stata messa al primo posto e si è cercato di coniugare l’aspetto che riguarda la tutela degli utenti con l’agevolazione nella percorrenza del transito stradale. In seguito a rilievi tecnici eseguiti dalla Provincia stessa non è emerso nessun tipo di impedimento per innalzare tale limite di velocità oraria. Facciamo inoltre presente che la zona segnalata dai cittadini si trova al di fuori del centro abitato e dunque non presenta nessun tipo di criticità. Il nostro intervento ha l’obiettivo di sollecitare la Provincia affinché attui le disposizioni richieste per agevolare i cittadini che necessitano di un servizio efficace, efficiente e funzionale per migliorare la loro mobilità territoriale. La Provincia stessa, in una nota risalente a dicembre scorso, ha informato che esiste una configurazione geometrica in grado di ammettere anche una velocità limitata a 70 chilometri orari. L’interrogazione ha lo scopo di sollecitare l’ente provinciale affinché prenda una decisione in merito a questa importante questione che riguarda la cittadinanza”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News