Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 19 Agosto - ore 14.45

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Toti: "Cara Cnn le cose belle tante volte non sono semplici"

Cinque Stelle caustici col governatore sornione: "Gongola su una bocciatura, il turismo non può essere gestito con un approccio provinciale e obsoleto".

Toti: "Cara Cnn le cose belle tante volte non sono semplici"

Cinque Terre - Val di Vara - Pazzi per le Cinque Terre? Meglio evitarle se si pensa di sceglierle come mete turistiche. Ha fatto il giro del mondo la notizia battuta questa mattina clicca qui per leggerla secondo la quale la Cnn, in un'inchiesta sulle destinazioni da non frequentare a causa del sovraffollamento, ha inserito le cinque perle della riviera spezzina fra i luoghi da evitare durante l'altissima stagione. Troppi due milioni e mezzo di turisti tanto che la più importante emittente televisiva americana ha consigliato come alternativa la vicina Portovenere la quale, in assenza di una stazione ferroviaria, non è in molti itinerari turistici.
Non poteva mancare la replica del presidente Toti: "Quello che ha detto la Cnn sull’affollamento delle Cinque Terre è soltanto la riprova di come il turismo ligure stia crescendo – ha dichiarato a margine del Giorno della Memoria il presidente della Liguria Giovanni Toti –Abbiamo lavorato per renderle accessibile ma dobbiamo tenere presente che sono in un’area di un territorio molto fragile e molto delicata e morfologicamente molto difficile. E’ ovvio che non siano di facile fruibilità ma le cose belle tante volte non sono semplici".

"Toti gongola, senza capire - o fingendo di non capire - che questa bocciatura rappresenta una vera e propria mazzata per il turismo ligure". Così fabio Tosi, consigliere del Movimento Cinque Stelle, ribalta la dichiarazione del governatore: "L'affollamento da record di turisti è stato registrato nel 2015, quando il governatore e la sua Giunta a malapena si erano insediati. Da allora la sfida vera per le Cinque Terre è diventata trovare soluzioni concrete per controllare le presenze e garantire un numero di visitatori equo e ragionevole per la conformazione del territorio e un turismo sostenibile e di qualità, nel rispetto del patrimonio paesaggistico e culturale di questo gioiello mondiale. La soluzione esiste, si chiama numero chiuso, come ha dichiarato apertamente l'ormai ex Presidente delle Cinque Terre Vittorio Alessandro, ma da quell'orecchio Toti non ha mai voluto sentire, così come il Ministro per i Beni Culturali Dario Franceschini, entrambi contrari a quest'ipotesi di buon senso. Il giudizio sferzante della Cnn è lo specchio del fallimento delle politiche di Toti e del Governo nella gestione dei flussi turistici e nel garantire un turismo sostenibile. Dal Brasile al Messico, dalla Costarica al Perù, esistono numerosi esempi virtuosi mondiali in cui il ricorso al numero chiuso ha contribuito a migliorare il turismo e la coabitazione tra residenti e visitatori. Ma evidentemente Toti crede di saperne più dei migliori esperti mondiali, con risultati che sono sotto gli occhi di tutti. La Liguria ha tutte le carte in regola per diventare un'eccellenza turistica a livello mondiale, ma non può essere gestita con un approccio provinciale e obsoleto. Serve finalmente una nuova visione per rispondere alle nuove sfide del turismo di massa e globale e, al tempo stesso, rispettare cittadini e preservare l'ambiente. La Cnn ha fatto suonare la sveglia: Toti la ascolti prima che sia troppo tardi".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News