Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 18 Giugno - ore 22.35

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Raso: "Bonassola deve fare sistema nel settore del turismo"

Il candidato della lista "Bonassola che vive!" punta su logiche di comprensorio per la promozione e lo sviluppo del turismo. Ma promette attenzione anche per il territorio e le politiche sociali.

Verso il voto

Cinque Terre - Val di Vara - Giampiero Raso, 52 anni, dipendente della Regione Liguria, è il candidato della lista "Bonassola che vive!" alle elezioni amministrative di domenica 26 maggio. Attivo nel campo sociale e culturale attraverso Arci e l'associazione "Jonas D. Pietrini" sfida il sindaco uscente Giorgio Bernardin.

Quali sono, secondo lei, le priorità per un territorio come quello di Bonassola?
"Credo che sia importante investire sulla riqualificazione e il miglioramento della promozione turistica, ad oggi inesistente e stimolare sinergie con tutti gli operatori turistici, commerciali, privati cittadini ed associazioni a vario titolo operanti sul territorio. Allo stesso modo e con medesima importanza occorre una maggiore cura del territorio dal punto di vista idrogeologico, la cura delle frazioni, così come lo studio di politiche e di sgravi fiscali per favorire e stimolare nuove residenze per giovani coppie e non solo. Lo stesso vale per le attività commerciali e turistiche in un’ottica di politiche del turismo che vogliano allungare la stagione ed offrire servizi di qualità e di varia natura in tutti i periodi dell’anno".

Turismo: le Cinque Terre viaggiano a un ritmo inarrivabile, mentre il Golfo lancia una Dmo. Bonassola e gli altri Comuni della Riviera hanno avviato il percorso di una promozione comune attraverso il brand Baie del Levante. Intende proseguire in questo cammino?
"Credo che sia molto importante fare sistema e muoversi in sintonia con gli altri enti e associazioni quindi siamo dell’idea che si debba continuare a ragionare in termini di comprensorio".

Oltre a quello del turismo, quale può e deve essere un settore sul quale puntare per il benessere degli abitanti del territorio?
"La risorsa principale di Bonassola è naturalmente il turismo, allo stesso tempo è importante la cura della qualità dei servizi e di tutte quelle risorse e azioni per riportare la popolazione tutta, senza distinzione alcuna, al centro delle politiche di gestione e di sviluppo della nostra comunità".

Cosa promette ai cittadini di Bonassola?
"Posso promettere la massima dedizione mia e di tutti i candidati per creare prospettive e possibilità di sviluppo, attenzione ai bisogni di ogni cittadino sotto tutti i punti di vista, cura del territorio e costante confronto per la soluzione di ogni problematica".

Ha già in mente qualche nome per la squadra, in caso di vittoria?
"Credo sia prematuro parlarne ora, è un discorso che affronteremo nel momento in cui dovrà essere affrontato. Certo è che il gruppo che si è candidato sarà coinvolto in tutti i suoi elementi nel lavoro che dovremo fare se i cittadini bonassolesi vorranno investirci della loro fiducia".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia































La Piazza Sospesa sorgerà tra Via Diaz e il lungomare: vi piace il progetto?











Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News