Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 21 Settembre - ore 18.53

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia
59,59%
36,55%
1,74%
0,72%
0,56%
0,27%
0,21%
0,17%
0,11%
0,08%
Ultimo aggiornamento: 21/09/2020 18:56:04 Sezioni 110 di 1795

L'opposizione di Riccò: "Da noi tante proposte, ora la maggioranza passi ai fatti"

L'opposizione di Riccò: "Da noi tante proposte, ora la maggioranza passi ai fatti"

Cinque Terre - Val di Vara - "Durante l’ultimo Consiglio abbiamo cercato di continuare a proporre soluzioni e interventi per facilitare il ritorno alla normalità, intervenendo nella discussione del Consiglio con Interrogazioni e proposte concrete; ma dai banchi della Maggioranza per ora solo parole e poca concretezza". Lo afferma in una nota l'opposizione consiliare di Riccò del Golfo.
"Abbiamo nuovamente chiesto garanzie - continuano i consiglieri del centrosinistra - sul completamento dei lavori del centro storico e sul ripristino dei danni provocati ma ad oggi non abbiamo nessuna novità, se non che i lavori sono nuovamente al palo da due settimane. Abbiamo sollecitato risposte alle nostre interrogazioni (la prima risale all’anno scorso, l’ultima a maggio, entrambe inevase). Attendiamo risposte e la ripresa. Abbiamo riportato all’attenzione del consiglio il tema della riapertura scuola, chiedendo maggiore coraggio, e assunzione di responsabilità da parte della politica tutta su questo importantissimo passaggio. Abbiamo inoltre riproposto la delocalizzazione della mensa per mantenere il servizio in sicurezza e per garantire le distanze a bambini e a tutto il personale scolastico".

Dall'opposizione spiegano poi si aver "riproposto ed evidenziato il ritardo per lo spostamento dei seggi, che normalmente sono siti nel plesso scolastico, presso il Palazzetto dell Sport, al fine di evitare di interrompere nuovamente la didattica a settembre. Abbiamo chiesto al Sindaco e a tutto il Consiglio Comunale di intervenire tramite un dialogo con Poste per chiedere il ritorno agli orari pre covid, dell’Ufficio di San Benedetto e chiedere l’installazione di due Pos nel nostro Comune; visto la riapertura di ormai tutti gli Uffici e il grande impegno di Poste nel distribuire sportelli telematici su tutto il territorio provinciale. Su commercio e turismo stiamo aspettando da mesi azioni concrete in risposta alle nostre numerose proposte; perché è chiaro che le attività commerciali nel nostro territorio sono un servizio e un punto di riferimento e non possiamo rischiare la chiusura neppure di una attività". Sul bilancio, aggiungono, "abbiamo dovuto lamentare poca chiarezza e gravi discrasie tra le carte fornite e abbiamo espresso forti preoccupazioni per la gestione dei denari pubblici".

"Non sono mancati gli apprezzamenti da parte della maggioranza circa le nostre proposte ma chiediamo di passare dalle parole ai fatti perché settembre è dietro l’angolo e siamo già in ritardo", concludono.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News