Città della Spezia Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 23 Aprile - ore 22.49

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

L'opposizione: "Fallimento Brugnato Sviluppo lo pagano cittadini"

L'opposizione: "Fallimento Brugnato Sviluppo lo pagano cittadini"

Cinque Terre - Val di Vara - "La maggioranza ha approvato le tariffe della tassa sui rifiuti. Ha approvato un documento in cui si dice che la quantità di rifiuti che verranno prodotti nel nostro Comune aumenteranno di 100 tonnellate/anno. Sì avete capito bene di 100t/a che corrispondono a circa un aumento del 15%! Abbiamo chiesto di ritirare la delibera per chiarire questo dato; per non fare gravare sui cittadini le conseguenze di un atto per noi confuso. I cittadini per noi avrebbero potuto pagare molto meno. La maggioranza è andata avanti. La maggioranza ha sbagliato". Lo dichiara in una nota il gruppo di opposizione Democratici per Brugnato, composto dai consiglieri Bronzina, Madrignani e Natale.

"Inoltre era in discussione in Consiglio Comunale il bilancio di previsione - prosegue la nota -. E si sono visti i primi effetti negativi della vicenda Brugnato Sviluppo. infatti per fare fronte a possibili ripercussioni l’Amministrazione ha dovuto incrementare il Fondo Rischi e dunque ed ha diminuito gli stanziamenti per acquisto di beni e servizi per 100.000 €uro nell’anno in corso e di altri 100.000 €uro nel 2019!!!
Un 20%di stanziamenti in meno che si traducono in meno servizi per i nostri cittadini e il nostro territorio!
E a Brugnato poi succedono cose strane che non succedono in nessuna altra parte d’Italia:
Diminuiscono le esposizioni debitorie e aumentano gli oneri finanziari in maniera considerevole!
E sempre a leggere il bilancio, pare anche che questo sarà anche l’anno in cui tutti i milionari della Provincia si trasferiranno a Brugnato. O magari l’amministrazione ha avuto notizia di mille nuovi residenti… diversamente infatti non sappiamo spiegarci come , a tariffe invariate, le previsioni di incasso delle quote di risorse provenienti dalle addizionali IRPEF raddoppieranno…..
Ma le meravigliose previsioni non finiscono qua! assisteremo, pare, ad un’azione di recupero dell’evasione tributaria in 9 mesi che non abbiamo mai conosciuto in anni precedenti … Pensate infatti che, secondo la maggioranza che ha redatto il bilancio, le entrate derivanti dal recupero dell’ evasione tributaria rispetto all’anno precedente si raddoppieranno!!!
Ecco, le incertezze sulle previsioni di questo bilancio sono molte ma appare chiaro che avevamo ragione noi quando dicevamo che il fallimento della Brugnato Sviluppo lo avrebbero pagato i cittadini.
Meno servizi ai cittadini e meno interventi sul territorio. Adesso lo ha scritto anche la maggioranza nel bilancio. A futura memoria".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










Stagione virtualmente finita in casa Spezia, tempo di bilanci. Chi merita la conferma nel settore tecnico secondo i lettori?

































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News