Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 17 Agosto - ore 22.47

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Il Cipe conferma i sette milioni per la Via dell'Amore e il Pd rivendica

Il percorso pedonale più famoso della Liguria è chiuso ai turisti dal settembre del 2012, quando una frana investì quattro turiste australiane.

"Merito del governo"
Il Cipe conferma i sette milioni per la Via dell'Amore e il Pd rivendica

Cinque Terre - Val di Vara - “Alla fine dell’iter istituzionale, Il Cipe ha oggi deliberato lo stanziamento di sette milioni per Via dell’Amore stornando risorse provenienti dal capitolo della cultura”. Lo dice il senatore Massimo Caleo che ha più volte sostenuto, nel corso della legislatura appena conclusa, il completamento della messa in sicurezza di tutti gli ottocento metri del sentiero sul mare da Riomaggiore a Manarola: “Siamo di fronte – aggiunge Caleo – ad un risultato frutto di un duro lavoro. I sette milioni si aggiungono ai tre messi a disposizione dal ministro dell’Ambiente Luca Galletti, intervenuto di persona alle Cinque Terre, grazie anche agli appelli miei e di Raffaella Paita, e ai due della Regione Liguria. La giunta Toti adesso faccia il progetto, nel più breve tempo possibile, smettendola di annunciare proclami e dando via alla realizzazione delle opere”.

La Via dell’Amore è chiusa ai turisti dal settembre del 2012, quando una frana investì quattro turiste australiane. Nel 2015, il Comune di Riomaggiore e la Regione Liguria, allora governata dal centro sinistra, grazie al contributo delle Ferrovie, riaprì un primo tratto di circa duecento metri sopra la stazione di Manarola. “I lavori - conclude Caleo - consentiranno di dare il via alle opere nel tratto a partire da Riomaggiore. E nel giro di pochi mesi Via dell’Amore dovrebbe essere così riaperta per tutta la lunghezza del suo percorso. Un intervento che riteniamo fondamentale, non solo per la tutela dell’ambiente ma anche per lo sviluppo economico e turistico”.

"Si tratta di un contributo al Comune di Riomaggiore - commenta anche Raffaella Paita e Juri Michelucci -. Un altro aiuto importante da parte dell’Esecutivo sul territorio spezzino – dopo il finanziamento di molte opere infrastrutturali e interventi sulla viabilità – che certifica, ancora una volta, l’attenzione del centrosinistra, anche a livello nazionale, per la Liguria e in particolare per questa provincia. La Via Dell’Amore va assolutamente ripristinata e questi fondi statali rappresentano il passo decisivo in questa direzione. Ringraziamo i ministri Lotti, per il lavoro fatto al Cipe, e Franceschini, il cui dicastero ha la competenza del finanziamento".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News