Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 20 Gennaio - ore 21.24

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Cittadini in Comune: "Sindaco faccia chiarezza sul plesso scolastico di Piana Battolla"

sanificazione e igienizzazione
Cittadini in Comune: "Sindaco faccia chiarezza sul plesso scolastico di Piana Battolla"

Cinque Terre - Val di Vara - "Nell'incontro informale avuto col sindaco Sabato 31 Ottobre eravamo stati tranquillizzati su una situazione apparentemente sotto controllo. Con una classe del plesso scolastico di Piana Battolla in quarantena precauzionale. Certamente concordi nel non diffondere una sensazione di panico ingiustificato ci siamo sentiti di consigliare la trasparenza. Per noi questo è un valore fondamentale crediamo che la fiducia sia un sentimento che va coltivato e ricambiato e lo si può fare solo condividendo ogni notizia nel rispetto della Privacy dei cittadini". E' quanto scrive il gruppo consiliare di Cittadini in Comune Follo che rivolgendosi al sindaco Mazzi prosegue: "A distanza di poche ore la situazione però era cambiata, non più una Classe ma ben quattro del medesimo plesso venivano poste in Didattica Digitale Integrata, costringendo la Sindaco ad intervenire, con l'ordinanza N° 23 del 1°Novembre che chiude il plesso fino al 4 Novembre e ne dispone la sanificazione e l'igienizzazione.
A questo punto non siamo più in grado di capire se queste misure risultano solo precauzionali o sono dettate da una presenza di rischio di esposizione al contagio ben più grave. Nel caso in cui si fosse riscontrata una circolazione del virus superiore alla norma tra i ragazzi frequentanti tale plesso ci chiediamo se queste misure possano essere sufficienti ad impedire al virus di circolare ancor più velocemente dato che se i ragazzi non sono in classe potrebbero essere comunque veicoli di trasmissione per tutto il paese.
Per questo motivo, come già esposto verbalmente, invitiamo la Sindaco, in veste di autorità sanitaria ai sensi dell'art. 36 del dlgs 18 Agosto n°267, ad agire presso ASL affinché, si proceda ad un sondaggio capillare dei frequentatori del plesso in oggetto, prendendo accordi anche con laboratori privati se necessario per la campionatura tramite Tamponi".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News