Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 26 Novembre - ore 22.12

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Bolano, il Pd: "Battilani antepone le aspirazioni personali alla volontà dei cittadini"

Scaramucce
Bolano, il Pd: "Battilani antepone le aspirazioni personali alla volontà dei cittadini"

Cinque Terre - Val di Vara - "Il Pd di Bolano e Ceparana esprime pieno appoggio alle dimissioni di natura esclusivamente politica da capogruppo di maggioranza del consigliere Gianmarco Franchi.
Dopo poco più di anno dalle scorse elezioni comunali è triste constatare che l’ex capogruppo non sia mai stato coinvolto nelle scelte politiche e amministrative messe in atto dall'amministrazione comunale, non rispettando di fatto il ruolo da lui ricoperto". Così il Partito democratico di Bolano e Ceparana interviene a sostegno della decisione di Franchi di dimettersi da capogruppo di maggioranza, rimanendo però in qualità di consigliere comunale a sostegno dell'amministrazione.

"La scelta del sindaco Battilani di candidarsi a consigliere regionale senza coinvolgere la maggioranza che lo sostiene e dopo avere cambiato partito a pochi mesi dalla rielezione a sindaco, benché legittima appare del tutto priva di coerenza politico-amministrattiva.
Infatti in caso di elezione in Regione il Comune si troverebbe a dover tornare al voto dopo poco più un anno dalle scorse elezioni comunali. A nostro avviso abbandonare il Comune dopo appena una anno dalle elezioni significa anteporre le proprie aspirazioni personali agli interessi e alle volontà che i cittadini con un ampio consenso ci hanno riconfermato solo da pochi mesi. Il Partito democratico è l’unico partito strutturato sul territorio, con un personale politico radicato da anni e che anche alle elezioni comunali del maggio 2019 ha dato un contributo fondamentale e decisivo per la vittoria della lista civica del centrosinistra. Il Pd continua a sostenere lealmente la maggioranza di centrosinistra - proseguono da Bolano - anche se non gli è stato riconosciuto il ruolo che merita e rivendica a suo tempo la paternità della nascita della lista civica Uniti per la gente. Il Pd è impegnato a sostenere a pieno la candidatura di Sansa a presidente della Regione Liguria e dei consiglieri a lui collegati, a tutt’oggi l’unico candidato che può realmente battere il centrodestra di Toti. Le altre candidature servono soltanto a dividere il campo del centrosinistra e a far rivincere Toti", concludono i dem bolanesi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News