Città della Spezia Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 20 Febbraio - ore 20.10

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Banti: "Galleria di Torza praticamente al buio, popolazione esasperata"

Il sindaco richiama l'attenzione della Regione: "Fra tre mesi la scadenza, nessun funzionario Anas è mai salito in Val di Vara".

MAISSANA
Banti: "Galleria di Torza praticamente al buio, popolazione esasperata"

Cinque Terre - Val di Vara - "Lo scorso 18 dicembre, a Borghetto Vara, il presidente Toti e l'assessore Giampedrone, alla presenza dei dirigenti di Anas e i sindaci della Val di Vara, annunciavano per il giorno 5 maggio l'effettivo trasferimento all'Anas in ordine alla strada provinciale 523 di Cento Croci, che attraversa la provincia spezzina nel territorio di Maissana e di Varese Ligure. Mancano dunque tre mesi alla scadenza allora annunciata, attesa da tempo dalle popolazioni interessate. Da allora, però, non solo nessun funzionario Anas si è presentato nei comuni interessati per i primi necessari contatti, ma le condizioni della strada sono andate via via degradandosi, senza che la Provincia della Spezia appaia in grado di intervenire".
Egidio Banti, sindaco di Maissana richiama all'ordine la Regione: "La galleria di Torza, per il tratto spezzino, è ormai quasi completamente buia, tanto che la Provincia ha emesso ordinanza per vietare il transito ai ciclisti, mentre sul vicino ponte della Cella, al confine tra Maissana e Varese, sono stati posti limiti di transito, evento che non lascia presagire nulla di buono".

"Occorre anche fare chiarezza - continua l'ex senatore - sulle modalità del trasferimento di competenze: varato all'unanimità in estate in sede di conferenza unificata stato - regioni - città, il provvedimento non si è mai tradotto in un DPCM del governo. Non solo, anche l'annunciata convenzione tra Regione Liguria, Anas e Provincia per anticipare il trasferimento con il passaggio all'ente statale delle competenze di manutenzione ordinaria (tra cui sfalci, pulizie e illuminazione) non sembra sinora aver visto la luce. In valle, la popolazione è ormai esasperata e sono comunque inaccettabili condizioni di tale degrado su una strada di grande comunicazione, ai suoi tempi magnificata come collegamento mare - Padania. Penso che sia necessario, al di fuori di ogni possibile campagna elettorale, un incontro urgente di tutti gli enti interessati per consentire ad Anas di avanzare delle proposte precise di intervento. Così com'è ora, è chiaro che la situazione non può continuare".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










I SONDAGGI DI CDS

Matteo Salvini ha proposto la reintroduzione della leva obbligatoria per i giovani maschi. Tu che ne pensi?
































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News