Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 24 Maggio - ore 22.53

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Alessandro bacchetta, Chicco Testa risponde

Scambio social tra il presidente del Parco delle Cinque Terre e il dirigente renziano e sostenitore del Sì.

Alessandro bacchetta, Chicco Testa risponde

Cinque Terre - Val di Vara - Nel post referendum, ha fatto molto discutere un twit digitato da Chicco Testa, dirigente ed ex politico, volto noto del dibattito pubblico italiano, appassionato sostenitore renziano. Cos'ha twittato Testa? L'uscita è arcinota: "Il Sì fa il risultato migliore a Milano, Bologna e Firenze e il peggiore a Napoli, Bari, Cagliari. C'è altro da aggiungere?". Parole giudicate dai più razziste e frutto della rabbia per l'esito referendario.

Vittorio Alessandro, presidente del Parco nazionale delle Cinque Terre, riallacciandosi al "C'è altro da aggiungere?", ha voluto rimbrottare "l'ineffabile Chicco Testa". La stoccata del numero uno di Via Discovolo: "Dio ci scampi, Testa, non aggiunga altro: ha già detto e fatto fin troppo. Anzi, ci risparmi anche in futuro dalle sue dichiarazioni da polveroso salotto aristocratico, almeno per qualche lustro".

E dopo qualche ora, il taggato Chicco ha commentato il post del presidente. "Versione ufficiale per chi vuol capire. Il mio tweet su Nord e Sud dice che chi più dovrebbe cambiare è più conservatore. E viceversa. Razzismo zero". E Alessandro, in risposta: "Caro Testa, I tweet sono, per loro natura, sbarazzini, talvolta incauti. Avrebbe avuto bisogno di qualche carattere in più per spiegare una cosa complicata in un momento complicato. Anche gli sconfitti sono tentati dal 'ciaone' ".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










I SONDAGGI DI CDS

Mimmo Di Carlo in scadenza di contratto, vorreste vederlo ancora sulla panchina dello Spezia?































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure