Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 24 Maggio - ore 22.53

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

"Mantenere Dea 1° livello a Lavagna, importante anche per Val di Vara"

`Mantenere Dea 1° livello a Lavagna, importante anche per Val di Vara`

Cinque Terre - Val di Vara - Il consigliere regionale della Lega Nord Giovanni De Paoli oggi ha depositato in Regione un ordine del giorno per mantenere il D.E.A. di 1° livello dell’ospedale di Lavagna, nell’Asl 4 Chiavarese.

“Salviamo l’ospedale di Lavagna – spiega De Paoli – che deve continuare ad essere un D.E.A. di 1° livello, senza se e senza ma.
Si tratta di una struttura nevralgica per il territorio della ‘quinta provincia’ ligure che va da Recco a Sestri levante, all’entroterra del Tigullio fino a Varese Ligure, Carro e Maissana. Ossia un bacino di utenza che in bassa stagione è di circa 160mila persone, ma che nel periodo primaverile-estivo supera abbondantemente le 180mila.
L’ospedale di Lavagna, di recente costruzione, oltre ad offrire un indispensabile servizio alla cittadinanza dei Comuni del levante ligure, è dotato di attrezzature di avanguardia e spazi ancora da riempire.
Potrebbe quindi essere ulteriormente potenziato, rendendolo ancor più una struttura di eccellenza della Sanità ligure. Pertanto, ho depositato l’ordine del giorno che impegna il Presidente Giovanni Toti e la Giunta ad attivarsi affinché non siano sottratti reparti sia all’ospedale di Lavagna che a quello di Sestri Levante, bensì che le due strutture siano implementate di nuovi servizi, rendendo i due Presidi sanitari complementari tra loro e costruendo, sulla carta e soprattutto di fatto, l’Ospedale Unico di Lavagna quale punto di riferimento strategico per l’intera Asl 4 Chiavarese”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










I SONDAGGI DI CDS

Mimmo Di Carlo in scadenza di contratto, vorreste vederlo ancora sulla panchina dello Spezia?































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure