Città della Spezia Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 22 Febbraio - ore 11.54

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Striscia la preoccupazione tra i lavoratori della Ferdeghini

Le criticità e le vicende processuali e amministrative dell'impianto di smaltimento dei rifiuti non consentono una produttività piena dello stabilimento. I dipendenti si riuniscono e cercano soluzioni per andare avanti.

Striscia la preoccupazione tra i lavoratori della Ferdeghini

Cinque Terre - Val di Vara - Sono ore di ansia per i lavoratori della Ferdeghini, l'impresa che si occupa di trattamento e smaltimento dei rifiuti in località Cerri nel comune di Follo. Le criticità emerse in tutta la loro gravità dopo il rogo che si è sprigionato il giorno di Pasqua dello scorso anno e i nuovi problemi dell'autunno scorso non accennano a rientrare. Anzi, la situazione appare in lento, ma costante peggioramento.
Per questo i lavoratori hanno deciso di pendere le contromisure e di rivolgersi alla Uiltrasporti e al suo segretario provinciale Marco Furletti, per capire come poter tentare di evitare il baratro.
Domani i lavoratori si riuniranno proprio con Furletti, che si sta interessando alla vicenda per individuare la possibilità di utilizzare strumenti temporanei di sostegno al reddito nel caso in cui le cose non dovessero improvvisamente volgere in senso positivo.

L'improvvisa accelerazione nella ricerca di ammortizzatori sociali deriva da quanto avvenuto in mattinata. La situazione è precipitata quando si è appreso della notifica del sequestro di un'area del piazzale esterno, proprio nel giorno in cui scadeva la deroga al conferimento dei rifiuti all'esterno dell'impianto. Il sequestro, nel corso della giornata, si è rivelato essere un atto amministrativo legato allo sforamento delle quantità di rifiuti stoccati avvenuto mesi fa e sembra possibile che il problema rientri.

Ma futuro della Ferdeghini e dei 22 lavoratori che ruotano intorno al servizio di trattamento e smaltimento dei rifiuti corre sul filo di una lama.
L'inchiesta avviata dalla magistratura ha portato alcune discariche nelle quali l'impresa spezzina smaltiva i rifiuti a interrompere i conferimenti in attesa di una maggiore chiarezza. Così facendo l'impianto fatica a movimentare il materiale e ad accoglierne di nuovo, bloccando la catena produttiva ferma. Otto lavoratori sono così costretti a casa utilizzando ferie che stanno per finire, mentre gli altri 14 lavorano saltuariamente.
E nel circondario lo stabilimento non è visto di buon occhio, con abitanti e comitati che sono sempre più in fibrillazione.

(foto: repertorio)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










I SONDAGGI DI CDS

Matteo Salvini ha proposto la reintroduzione della leva obbligatoria per i giovani maschi. Tu che ne pensi?
































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News