Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 17 Ottobre - ore 20.49

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Le guide turistiche: "Controlli anche nei borghi contro gli abusivi"

Le guide turistiche: `Controlli anche nei borghi contro gli abusivi`

Cinque Terre - Val di Vara - Se è vero che il buongiorno si vede dal mattino è più che giustificato affermare che la stagione turistica nel Golfo dei Poeti e nella Riviera spezzina sarà da tutto esaurito anche quest'anno. Le festività pasquali e il ponte del 25 aprile, nonostante le condizioni metereologiche non proprio ottimali, hanno visto la presenza di molti visitatori sia in città che nei piccoli borghi delle Cinque Terre: italiani e stranieri, individualmente e in gruppo, hanno scelto di trascorrere il loro tempo libero alla scoperta di una terra meravigliosa ma fragile in cui gli spostamenti e i collegamenti fra un centro e l'altro a volte possono risultare disagevoli. Proprio la fragilità del territorio esige che i turisti, a prescindere dalla durata del loro soggiorno, si comportino nel pieno rispetto di questo paesaggio mozzafiato e di tutti coloro che quotidianamente lo vivono impegnandosi a mantenerlo nelle migliori condizioni possibili. Il primo passo per fare ciò è rivolgersi alle tante e professionali guide turistiche, alle guide ambientali e agli accompagnatori locali, dotati di titoli, esperienza e capacità di risolvere intoppi in poco tempo, grazie alla conoscenza del territorio acquisita con studio, pazienza e assiduità.

La "prova costume" è stata fatta e non è andata male, certo si può e si deve fare qualche miglioramento, aggiustare il tiro: la maggiore, sebbene ancora timida, sinergia che da un paio d'anni si registra tra i protagonisti del settore turistico inizia a dare i suoi frutti! Il cosiddetto Cinque Terre Express, ottenuto grazie alla cooperazione tra Parco Nazionale, Regione Liguria e Trenitalia, ha consentito che un buon numero (non la totalità!) dei convogli ferroviari arrivasse in orario o con ritardi lievi e che non si formassero bolge infernali sulle banchine in attesa dei treni, favorendo una migliore esperienza per i turisti, per gli abitanti e per i pendolari. Perfino i bagni delle stazioni che fino alla scorsa stagione erano in condizioni di forte degrado, adesso hanno una veste nuova e sono degni dell'ospitalità che vogliamo offrire alle Cinque Terre.

Sui sentieri, inoltre, una più severa vigilanza da parte delle forze dell'ordine ha permesso che venissero rispettati i requisiti di sicurezza: sono fioccate le prime multe e i primi divieti nei confronti degli "abusivi", ovvero coloro che senza i titoli necessari si improvvisano guide escursionistiche e portano allo sbaraglio ignari e fiduciosi turisti mettendoli in grave pericolo. A questo proposito ringraziamo il Parco Nazionale per lo sforzo compiuto e chiediamo che questi controlli siano estesi anche all'interno dei borghi per evitare che guide improvvisate creino, a causa della inesperienza e/o incapacità, situazioni di disagio diffuse. L'auspicio è che le buone iniziative attuate in questo inizio di stagione possano essere consuetudine per tutti i giorni dell'anno.

Il Direttivo dell'Associazione GAIA

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure