Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 22 Agosto - ore 18.29

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Comunità Marinara: "Assimilare in tutto gli equiparati ai residenti"

Comunità Marinara: `Assimilare in tutto gli equiparati ai residenti`

Cinque Terre - Val di Vara - "La Comunità Marinara, ha appreso nei giorni scorsi che i sindaci dei comuni di Riomaggiore, Vernazza e Monterosso, assieme al Parco Nazionale delle 5 Terre, avevano accolto le richieste dei proprietari di seconde case, affinché gli stessi potessero usufruire in modo gratuito della rete sentieristica del nostro territorio, il presidente del Parco Vittorio Alessandro, per rafforzare quanto sopra, a mezzo stampa ha espresso il seguente concetto ““Da tempo ci veniva presentata questa istanza e abbiamo quindi accolto questa richiesta, in quanto i proprietari de seconde case hanno un legame fisico e di continuità con il territorio”.
Bene, benissimo, nulla da eccepire, apprendiamo quindi che esistono due categorie di “equiparati”, è infatti noto a tutti e comunque è cosa che i nostri numerosissimi rappresentati ben sanno, che da due anni la Comunità Marinara cerca vanamente di far applicare tale concetto anche agli “equiparati” di cui al regolamento Area Marina Protetta, assieme a altre modifiche.

Sono ormai trascorsi due anni e alle nostre continue sollecitazioni a riguardo, ci sentiamo sempre rispondere che per modificare il regolamento dell’Area Marina Protetta si deve riunire la Commissione di Riserva, unica deputata a proporre modifiche al regolamento.
Riteniamo non più rinviabili tutte le modifiche al regolamento AMP dalla nostra gente espresse, riteniamo che a maggior ragione gli “equiparati” previsti dal regolamento AMP debbano essere in tutto e per tutto assimilati ai residenti, in quanto questa categoria di equiparati estremamente esigua è riconducibile solamente e inequivocabilmente a parenti stretti o strettissimi dei residenti proprietari di barche, riteniamo quindi che questa categoria di “equiparati” più che quella di proprietari di seconde case rappresenti nella realtà il vero “legame fisico e di continuità con il territorio”, di cui parla il presidente del Parco Vittorio Alessandro.

Conosciamo benissimo i limiti della nostra associazione e che i nostri fini statutari non siano assimilabili alle altre associazione “benemerite istituzionali”, però teniamo a precisare che i nostri numerosissimi rappresentati giornalmente con il loro lavoro fanno in modo di mantenere e conservare quel poco che resta del nostro territorio che si va inesorabilmente consumando e deteriorando , territorio vanto di molte realtà che su questo lucrano da anni, teniamo inoltre a precisare che tutti i nostri rappresentati costituiscono fisicamente la struttura portante anche di tutte le altre “benemerite associazioni”.
Per tutto quanto sopra e per ricordare ai nostri sindaci che a breve dovranno eleggere all’interno della Commissione di Riserva il membro definito “esperto dei luoghi”, la Comunità Marinara, nei giorni scorsi ha sentito il bisogno di richiedere ancora una volta il loro fattivo sostegno inviandogli espresse e ben motivate richieste".

Il presidente della Comunità Marina delle Cinque Terre
Roberto Benvenuto

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure