Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 26 Giugno - ore 00.32

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia
Ultimo aggiornamento: 26/06/2017 00:24:11 Sezioni 89 di 96 Tutti i risultati >>

Chiusa dall'alluvione 2011, ecco la Strada dei Santuari | Foto

E' costato 3 milioni e 700mila euro ricreare la provinciale distrutta dagli smottamenti. Giampedrone: "Una ferita rimarginata". Le Cinque Terre e Levanto di nuovo unite.

Chiusa dall´alluvione 2011, ecco la Strada dei Santuari<span class=´linkFotoA1´ style=´color: #000´> | <a href=´/fotogallery/Dopo-sei-anni-riapre-la-strada-dei-2370_1.aspx´ class=´FotoVideoA1´ style=´Font-size: 33px´>Foto</a></span>

Cinque Terre - Val di Vara - Riaprirà domani, dopo sei anni di chiusura, la strada provinciale 51, la cosiddetta ‘Strada dei Santuari’, interrotta dal 2011 a seguito degli eventi alluvionali di eccezionale entità che avevano colpito particolarmente la Val di Vara e la zona costiera delle Cinque Terre, soprattutto Vernazza e Monterosso. Con un investimento complessivo pari a 3 milioni e 700mila euro, Regione Liguria ha riconsegnato alla Provincia della Spezia la strada che collega Corniglia, Vernazza, Riomaggiore e Manarola con Monterosso e Levanto.
“Con la giornata di oggi – afferma l’assessore alle Infrastrutture e Difesa del suolo, Giacomo Giampedrone – rimarginiamo una ferita che era rimasta aperta e scolpita nelle menti e nei cuori dei cittadini di quel territorio, segnati da quella tragica alluvione, dando loro un forte segnale di ripresa e rilancio. Questa arteria – aggiunge - è di particolare importanza, strategica non solo per gli abitanti di quelle zone ma anche per le sue caratteristiche di grande pregio e rilevanza turistica. Oggi finalmente diamo una risposta fondamentale per un territorio che da sei anni attendeva di tornare a condizioni di normalità”.
Inoltre, partiranno a luglio e termineranno nell’autunno prossimo anche i lavori di ripristino definitivo del dissesto dell’intero versante a monte della strada: Regione Liguria ha stanziato 416mila euro e Ire (la società ingegneristica in house dell’ente) svolgerà l’attività di stazione appaltante, direzione lavori, coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione fino alla redazione del certificato di corretta esecuzione. “Non solo abbiamo lavorato per accelerare il più possibile i tempi di riapertura ripristinando le frane che avevano bloccato i lavori principali ma – conclude Giampedrone - abbiamo stanziato ulteriori risorse affinché l’arteria sia completamente in sicurezza”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Fotogallery
La Strada dei Santuari Archivio CDS


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure