Città della Spezia Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 23 Febbraio - ore 23.23

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Una camminata poetica in nome di Eugenio Montale

Meriggiare pallido e assorto... a piedi da Levanto a Monterosso, il prossimo 12 novembre: un itinerario culturale alla ricerca dell'ispirazione artistica.

Una camminata poetica in nome di Eugenio Montale

Cinque Terre - Val di Vara - Un itinerario che coinvolge il corpo, i sensi e la mente, immersi nei profumi della macchia mediterranea..."..tra frondi il palpitare lontano di scaglie di mare..del meriggio, e la nuvola, e il falco alto levato”. Cominceremo con la storia millenaria di Levanto, un percorso nascosto tra le antiche mura: il castello e la Torre dell'Orologio, oratori barocchi, palazzi dagli stupendi bassorilievi in ardesia lavorata, le piazze della città vecchia dove si svolgeva la vita mercantile del borgo marinaro. Dal castello di Levanto inizia la traversata di Punta Mesco che va fatta senza fretta, per godere dell'assoluto silenzio e del mare sconfinato sotto di noi, la visuale arriva a Portofino e a volte fino alle Alpi Marittime e alle isole toscane, qui “..lo sguardo fruga d’intorno il punto morto del mondo, l’anello che non tiene, il filo da disbrogliare che finalmente ci metta nel mezzo di una verità”. Arrivo all'Eremo di Sant'Antonio a Punta Mesco, pausa pranzo corteggiati dalla brezza marina ove “..le gazzarre degli uccelli si spengono inghiottite dall’azzurro: più chiaro si ascolta il sussurro dei rami amici nell’aria che quasi non si muove”.

L'appuntamento è programmato per il prossimo 12 novembre. Sarà la poesia di Eugenio Montale a condurre i partecipanti, lungo le "strade che riescono agli erbosi fossi” e delle “viuzze che seguono i ciglioni, discendono tra i ciuffi delle canne e mettono negli orti, tra gli alberi dei limoni”. Durante il percorso letture delle rime di poeti e canzoni di marinai. Escursione a piedi con partenza da Levanto di km 9 con 4 ore circa di cammino oltre le soste -
dislivello +/- mt. 400, ritrovo alle 9 presso la stazione Fs di Levanto, fine escursione alle 17.30 presso la stazione ferroviaria di Monterosso. Quota partecipazione 15 euro per gli adulti, 8 euro per bambini (7-12 anni). La quota include: Servizio Guida Ambientale Escursionistica, organizzazione, assicurazione RCT. Difficoltà E (escursionisti) – Itinerario su sentieri e strade bianche, richiede un certo allenamento alla camminata, calzature ed equipaggiamento adeguati (scarponi, zaino, acqua, cappello, giacca antipioggia)- In caso di maltempo l’escursione verrà rimandata, inoltre l’itinerario potrà subire modifiche per motivi organizzativi e di sicurezza. Posti limitati: minimo 10 - massimo 30 persone. Prenotazione necessaria entro Venerdì 10 novembre. Per iscrizioni e informazioni: cell: 335 5950173 - 347 1713395, e-mail: guidedelpennato@gmail.com.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










I SONDAGGI DI CDS

Matteo Salvini ha proposto la reintroduzione della leva obbligatoria per i giovani maschi. Tu che ne pensi?
































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News