Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 14 Agosto - ore 22.39

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Torna il concorso "Frusta d'oro" a Sesta Godano

Torna il concorso "Frusta d'oro" a Sesta Godano

Cinque Terre - Val di Vara - Molte le tradizioni gastronomiche del periodo natalizio per la Val di Vara. C'è chi festeggerà la Vigili del Natale con stoccafisso e lasagne - senza dimenticare di dar da mangiare alla "catena del paiolo" - e c'è chi invece si dedicherà al ricco pranzo del 25, in cui vuole la tradizione che fra le pietanze non possano mancare i ravioli in abbondanza e il "becco" di un malcapitato tacchino, galletto o gallina. E i dolci? A Sesta Godano per i dolci si aspetterà fino al 6 di gennaio con il Concorso Dolciario "La Frusta d'Oro". Il Concorso nasce dalla collaborazione fra Comune di Sesta Godano, Corale Val di Vara, Proloco Sesta Godano e Frazioni e Commercianti per chiudere le festività natalizie e il periodo di permanenza della pista di Pattinaggio su Ghiaccio in piazza Marconi. Fra i giurati due personaggi noti in provincia per la propria competenza in campo di cucina e la loro simpatia: Gabriella Molli ed Emilia Petacco. Precede la premiazione un concerto della Corale Val di Vara. In allegato alla presente comunicazione il Regolamento del Concorso. Al vincitore andrà il riconoscimento del premio "frusta d'oro". INFO indicate in Locandina.

Il regolamento

1 Viene indetto dal Comune di Sesta Godano in collaborazione con la Proloco Sesta Godano e Frazioni e la Corale Val di Vara il concorso di dolci denominato “Frusta d’Oro”.
2. La partecipazione al“concorso” è aperta a tutti, privati, associazioni del territorio di Sesta Godano e non. 3. Ogni partecipante può concorrere con una sola torta.
4. Sono ammesse alla gara solamente torte. Non sono ammessi pasticcini, biscotti, dolci al cucchiaio. Le creme dovranno essere cotte.
5. La consegna dei dolci ad un ispettore, nominato dal comitato organizzatore, avverrà come da comunicazione al momento dell’iscrizione.
6. Le torte devono essere presentate nell’orario e nel luogo indicato in un involucro che le nasconda alla vista, non devono essere riconducibili alla persona che le ha realizzate e devono essere consegnate all’Ispettore.
7. Le torte dovranno avere un nome, anche di fantasia che deve essere comunicato verbalmente all’Ispettore e dovranno essere corredate da una scheda che ne indichi gli ingredienti. La scheda di adesione può essere compilata in loco.
8. L’iscrizione alla gara è gratuita e verrà effettuata anche al momento della consegna.
9. L’Ispettore provvederà immediatamente ad assegnare un numero alla torta e a scrivere sull’apposito registro il nome della torta e del suo autore.
10. L’Ispettore è l’unica persona a conoscenza dell’associazione tra numero, nome ed autore della torta. Tale informazione sarà resa pubblica solamente a classifica stilata.
11. L’organizzazione nomina una Giuria che determina le classifiche finali. Il loro operato e giudizio è insindacabile. I giurati votano le torte senza conoscere i nomi dei rispettivi autori.
12. Le torte sono valutate secondo i seguenti parametri: Aspetto estetico- gusto- originalità. I giurati assaggeranno una ad una le torte e per ogni voce esprimeranno un parere da 1 a 10.
13. Saranno assegnati: al 1° classificato Il premio Frusta d’oro, ci sarà un riconoscimento speciale per l’estetica dato dai partecipanti all’evento.
14. Le schede dei giudici saranno consegnate all’Ispettore che eseguirà le somme, stilerà la classifica e proclamerà i vincitori.
15. L’iscrizione alla gara di torte implica l’accettazione del presente Regolamento. 16. La giuria è composta da un membro della corale Val di Vara, un esperto nominato dal comune, un membro nominato dalla Proloco Sesta Godano e Frazioni.
16. Le torte saranno non saranno restituite e degustate come rinfresco al termine della cerimonia di premiazione

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News