Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 20 Agosto - ore 19.05

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Torna ai Vezzanelli la festa che celebra la cultura contadina

Nel fine settimana 17-18 agosto.

Sapori, musica e laboratori
Torna ai Vezzanelli la festa che celebra la cultura contadina

Cinque Terre - Val di Vara - Fervono ai Vezzanelli di Zignago i preparativi per la festa della cultura contadina nella Valle del Bio che si terrà nei giorni 17 e 18 agosto.
Protagonista assoluto è il mondo rurale. Si tratta di una due giorni tutta dedicata alle attività, ai cibi e alle tradizioni agricole.
“Vogliamo tramandare alle nuove generazioni l’amore per il territorio e per le sue tradizioni in una festa a misura di famiglia”, affermaSimone Sivori, sindaco del Comune di Zignago, organizzatore della manifestazione insieme alla Pro loco e con la collaborazione del Biodistretto Val di Vara La Valle del Biologico. Sivori, che riveste anche il ruolo di vicepresidente del Biodistretto, ribadisce l’importanza di avvicinare i giovani ad un mondo che si credeva perduto e che, invece, “può rappresentare il futuro”. A coadiuvare il lavoro di Sivori, l’altro vicepresidente del Biodistretto, Sonia Zappettini che condivide l’obiettivo di valorizzare il territorio attraverso l’attività agricola e zootecnica.

Ma veniamo al programma. Si inizia sabato alle 9 con l’inaugurazione da parte della autorità. Apre subito i battenti l’esposizione di animali degli allevamenti delle aziende della Val di Vara. Apre anche il mercatino di prodotti locali, ai quali si aggiungono i banchi degli hobbisti.
Alle 10 la visita al giardino dei viburni, una collezione in alta collina. Ci troviamo infatti a circa ottocento metri di quota. Alle 11 la santa messa celebrata sui prati. Alle 12 l’apertura degli stand gastronomici. Oltre alle molte specialità locali, si potranno gustare, tra l'altro, ravioli e asado. A partire dalle 14 i laboratori didattici a cura del Biodistretto della Val di Vara. Giochi e intrattenimento per bimbi. Dimostrazioni di antichi mestieri agricoli. Previsti anche laboratori didattici a cura del Biodistretto. Giochi e intrattenimento per bimbi.
In programma anche la tradizionale pigiatura dell’uva con le ragazze di Zignago ed il laboratorio di produzione formaggi.
Alle 19 l’ apertura degli stand gastronomici. Segue la serata danzante con Luca Parpaiola con Rocky Rudy
Domenica la festa continua con le medesime attività del sabato. Alle 12 l’apertura degli stand gastronomici con la compagnia dei Pastori di Zeri che cucineranno cibo tipico come la Polenta al sugo del pastore. Panigacci con farina, salumi e formaggi locali .
Alle15 ballo country, l’esibizione del Gruppo East Coast Country Dancers e la gara di briscola con ricchi premi.
Alle 19 l’apertura degli stand gastronomici e la serata danzante, con Orchestra Maritè e gli elisir.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News