Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 20 Ottobre - ore 21.36

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Palio delle frazioni, arcieri protagonisti a Levanto

Palio delle frazioni, arcieri protagonisti a Levanto

Cinque Terre - Val di Vara - È in programma sabato 28 luglio, alle ore 21, nella suggestiva cornice medievale di piazza Cavour, che per l’occasione sarà animata da una coreografia di figuranti in abiti d’epoca, la prima edizione del “Palio delle frazioni”, una competizione di tiro con l’arco con i partecipanti in rappresentanza dei borghi collinari levantesi.
L’iniziativa è organizzata dall’associazione “Arcieri dei tre borghi: Levanto, Varese Ligure, Bonassola”, dal gruppo storico “Borgo e Valle”, dall’associazione “MareSuoni” e dal Comune di Levanto che ha offerto anche il patrocinio.
Il Palio di tiro con l’arco riprende un’antica tradizione medioevale sviluppatasi soprattutto in Inghilterra, quando il re Enrico VIII impose l’obbligo per tutti i sudditi maschi di possedere arco e frecce e di esercitarsi nell’uso. I Palii servivano sia per tenersi in esercizio durante i (rari) periodi di pace, sia per scegliere gli arcieri migliori da usare in battaglia.
Dopo alcune esibizioni svoltesi in passato, quest’anno l’amministrazione comunale ha voluto proporre anche a Levanto questo avvenimento, organizzandolo come “Palio delle frazioni”: ad ogni frazione verrà infatti abbinato (tramite sorteggio) un arciere, che ne sarà il portacolori. La frazione abbinata all’arciere che avrà conseguito il punteggio più alto si aggiudicherà il Palio.
Gli arcieri che parteciperanno sono atleti che svolgono gare di tiro con l’arco durante l’anno. In questa occasione, però, non utilizzeranno archi moderni, ma si esibiranno con il classico arco in legno denominato “longbow” (lungo arco), utilizzeranno frecce in legno con impennaggio naturale e tutta l’ambientazione ricorderà il Medioevo.
Anche i bersagli non saranno i soliti, ma verranno utilizzati bersagli particolarmente coreografici per rendere la gara più divertente e sarà più facile per il pubblico capire l’effetto del tiro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News