Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 23 Gennaio - ore 19.14

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Migranti e muretti a secco, mostra fotografica di Catherina Unger

L'esposizione sarà inaugurata in occasione del convegno di sabato prossimo, dedicato al progetto "Sciasci dii pozi tià su a secu"-

Migranti e muretti a secco, mostra fotografica di Catherina Unger

Cinque Terre - Val di Vara - Il progetto "Sciasci dii pozi tià su a secu" ("Sassi dei muretti costruiti a secco") ha visto all'opera alle Cinque terre diversi migranti arrivati nel nostro territorio nei mesi scorsi. Un'iniziativa virtuosa, promossa dall'agenzia formativa Aesseffe, frutto del coordinamento tra Parco Nazionale delle Cinque Terre, Caritas Diocesana della Spezia, Fondazione Manarola, Assessorato alle Politiche Sociali del Comune della Spezia, Confederazione Italiana Agricoltori, Territorio e Rete Sociale. Da questa esperienza è nata anche una mostra fotografica: "Terra e libertà". Autrice degli scatti, Catherina Unger.
"Siamo legati alla terra, la terra ci nutre. La terra appartiene a tutti i popoli - spiega la fotografa -. Popoli che da generazioni trasmettono la conoscenza accumulata su come lavorare la terra. Sono segreti che gli ha insegnato la terra stessa, la natura. Nel mondo moderno queste antiche sapienze rischiano di andar perse.
Terra è identità. Terra è storia. Terra come in Cinque Terre. Qui da sempre gli abitanti si sentono legati alla terra, nonostante la vicinanza del mare. Da sempre contadini che con maestria sono riusciti a modificare il paesaggio per poterci vivere. L'elemento più importante erano i muretti a secco, ce ne sono 7.000 km sul territorio delle Cinque Terre. Per garantire la loro funzionalità, il drenaggio dell'acqua per mantenere la stabilità del terreno, richiedono una manutenzione continua - che da almeno una generazione è stata interrotta.
Libertà di pensiero. Libertà di vivere in pace. Libertà di scelta: del posto dove vivere, del dio da pregare, della persona con cui invecchiare. Libertà senza paura. Grandi parole che per me sono diritti fondamentali per ogni essere umano. Io sono un anima libera, mi sento a casa in tutto il mondo. E potrei andare a vivere in tutto il mondo. In ogni momento. Non potrò mai accettare perché lo stesso non vale per tutti - altri hanno un altro colore di pelle e un altra nazionalità e quindi diritti e possibilità limitati.
Ringrazio Abbas Ali, Abdullahi Quassi, Ballo Massire, MaoundeDembele, Wellington Edo, Boubakar Diallo, MoussaSy, Alessandro Garofoli, Domenico Romeo, Adrian Beldie e Vincenzo ... per avermi dato l'occasione di essere testimone di questo momento della loro vita. Ringrazio per la loro pazienza, la loro serenità e la loro amicizia.
Ringrazio gli enti organizzatori: il Parco Nazionale delle Cinque Terre, la Fondazione Manarola Cinqueterre, la Caritas la Spezia, la Aesseffe, la C.I.A., la Prefettura di La Spezia per avermi dato l'opportunità di realizzare questo progetto".
Sabato 12 dicembre, ore 9.30, presso la sede del Parco a Manarola si terrà un convegno dedicato ai risultati del progetto, con il seguente programma:
Mattina
9.30 Accoglienza e registrazione partecipanti
10.15 Saluti
Giacomo Giampedrone – Assessore AMBIENTE e Parchi Regione Liguria
Andrea Costa – Presidente Commissione Territorio Ambiente Regione Liguria
Introduce e Modera: Patrizio Scarpellini Direttore Parco Nazionale delle Cinque Terre
Interventi :
Antonio Calcagno –Direttore Aesseffe Agenzia Formativa capofila del progetto
Alessandro Ferrante - Presidente Confederazione Italiana Agricoltori La Spezia
Don Luca Palei -Direttore Caritas Diocesana La Spezia – Sarzana – Brugnato
Fabrizio Cappellini –Presidente Fondazione Manarola
Andrea Stretti - Assessore Politiche Sociali Comune della Spezia
Roberto Barichello - Funzionario Settore Agricoltura Regione Liguria
Massimo Caleo- Senatore Membro Commissione permanente (Territorio, Ambiente, Beni ambientali)
Andrea Olivero -Viceministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali
Proiezione del documentario narrativo edito da Teleliguria Sud con la collaborazione del Parco Nazionale delle Cinque Terre e della Fondazione Manarola
Consegna degli attestati agli allievi che hanno frequentato il corso
Ore 12.00 Brunch d'inaugurazione Mostra Reportage Catherina Unger

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News