Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 25 Settembre - ore 18.45

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

La sagra del vino di Tivegna da quest'anno è anche veg

Al via da domani la 47esima edizione.

La sagra del vino di Tivegna da quest´anno è anche veg

Cinque Terre - Val di Vara - Torna come ogni anno la 47esima Sagra del Vino di Tivegna: da giovedi 31 Agosto a domenica 3 Settembre il paese si illumina a festa in onore del Dio Bacco. La Sagra del Vino, nata nel 1970 grazie ai viticoltori tivegnini, ancora oggi è una delle più rinomate del territorio spezzino. Oltre al vino, protagonista in ogni senso, ci sono diversi prodotti tipici che ormai deliziano il palato dei tantissimi partecipanti che ogni anno prendono d'assalto Tivegna: i 30.000 ravioli fatti in casa dalle donne del paese, gli sgabei, le frittelle di baccalà, i bomboloni, la carne in croce e la cotoletta alla tivegnina, con il suo misterioso ingrediente: tutti sanno le basi, ma pochi conoscono il segreto di quel "pizzico in più". Moltissimi provano ad indovinare, ma nessuno ancora ci è riuscito....e per ora il segreto rimane in cucina.

Quest'anno, per dare una maggiore risposta alle necessità delle persone vegetariane, è stata aggiunta anche la torta di verdura, che insieme alle tagliatelle al pesto, agli sgabei, ai pomodori e alle patatine fritte, garantisce un menù di tutto rispetto anche per i "non carnivori". Si comincia Giovedi 31 Agosto con una serata dedicata ai giovani, con aperitivi vari al Bar del Circolo Unpli, musica dal vivo con i “Donecedi -Lello e i suoi amici" e menù fisso: Ravioli al ragù e Tagliatelle al pesto, Cotolette, Torta di verdura e salumi misti, sgabei a go-go, contorni e dolci misti.
Da Venerdi invece il Menù si fa un pò più ricco con l'aggiunta del sugo di Cinghiale per i primi, e della Porchetta cotta a legna nei secondi,per arrivare al top Sabato e Domenica con la Carne in croce.

Saranno attivi banchi gastronomici tutte le sere, soprattutto Domenica pomeriggio, quando dalle 15 ci sarà la mescita gratuita di Vino: frittelle di baccalà, bomboloni,torta di riso, sgabei e panini. Venerdi la serata sarà allietata da Giovanna Martini e la sua Orchestra; da Sabato sarà possibile visitare nelle vie del paese una mostra di pittura e fotografie degli anni passati di Tivegna e alla sera sarà la volta della musica de "I profani". Più ricco il programma della domenica che prevede inoltre dalle 15 un pomeriggio dedicato ai bambini con Gonfiabile, Giochi, Truccabimbi e Animazione con "Lea" e alle 18 lo spettacolo di Magia di Mago Merlino. La cena sarà accompagnata dalla musica dei "Liscio Mare Band". A metà serata la consueta premiazione del miglior vino tivegnino del 2016. “Ogni anno è sempre più difficile mettere in piedi una festa come la nostra: purtroppo sono sempre meno le persone presenti, sia per età che per cambi di vita – dice il presidente Marco Mazzi –, nonostante questo, riusciamo sempre ad avere l’entusiasmo per andare avanti e continuare il percorso iniziato dai nostri padri 47 anni fa. Per questo, un sentito ringraziamento va al consiglio della Proloco per la forza e la costanza con cui nell’arco degli anni riesce a portare avanti gli impegni verso il paese , e un ringraziamento enorme va a tutti i tivegnini e non, che vengono a darci una mano per mantenere viva una tradizione che riteniamo veramente importante. Mi piace sottolineare anche la presenza del Gruppo Scout Spezia 3 del Canaletto che ormai da anni garantisce il servizio ai tavoli della cena, da sempre un valore aggiunto della nostra sagra".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure