Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 19 Ottobre - ore 09.41

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

La fisarmonica di Nadio Marenco chiude il luglio del festival Amfiteatrof

La fisarmonica di Nadio Marenco chiude il luglio del festival Amfiteatrof

Cinque Terre - Val di Vara - La XXVII edizione dell’Amfiteatrof Music Festival chiude la programmazione del mese di luglio con il recital del fisarmonicista Nadio Marenco, concerto che si terrà domenica 29 luglio, alle ore 21:30, nei Giardini di via Canzio a Levanto.

Nato a Savona, Nadio Marenco si avvicina sin dalla tenera età di sei anni alla musica, iniziando a conoscere la fisarmonica con il Maestro Roger Spinetta.Laureato in Fisarmonica con il massimo dei voti presso il Conservatorio di Musica “Giuseppe Verdi” di Milano, è risultato vincitore del Primo Premio nel concorso Rotary “Città di Milano” per fisarmonicisti solisti ed è stato insignito del Premio Internazionale della Musica “Forenza Music Award” durante la I edizione della Settimana delle Nazioni.
Nel 1994 Marenco inizia una carriera che per qualche anno sarà dedicata ai più svariati generi musicali: dal jazz alla musica folk, dalla musica classica all’amore per il tango argentino di Astor Piazzolla.
Dal 2001 collabora stabilmente con il cantautore torinese Gipo Farassino con il quale partecipa alla tournée teatrale “Sangon Blues” che tocca le principali città dell’Argentina, del Brasile e dell’Uruguay. Contemporaneamente si contano anche le partecipazioni con varie radio e reti TV (Rai 1, Radiodue, Radiotre, Canale 5, Rete 4, Rete 2 Svizzera Italiana e varie reti private) e le collaborazioni con il Teatro Stabile di Torino, il fisarmonicista jazz Gianni Coscia, Mika, Adriana Asti, Federico Buffa, Moni Ovadia, Angela Finocchiaro, Bruno Gambarotta, Renato Pozzetto, Cochi Ponzoni, i cantanti Iva Zanicchi, Memo Remigi, Enzo Jannacci, Claudio Rossi, Klaus Bellavitis, Giovanni Falzone, Arsene Duevi, Rachel O’Brian, la Fisorchestra “C. Pattaccini” in qualità di primo fisarmonicista, il soprano islandese Halla Margrait Harnadottir, il Manasco Quintet. Forma un duo stabile con il chitarrista Alessio Nebiolo su un repertorio orientato alla musica del ‘900, con particolare riferimento ad Astor Piazzolla.

Marenco ha partecipato alla Prima dell’Opera “La Bella e la Bestia”, su musiche di Marco Tutino e libretto di Giuseppe di Leva, lavorando con l’Ensemble del Teatro Comunale di Modena. Vanta la collaborazione con il Coro Torino Vocal Ensemble con il quale si è esibito a Torino, Pescara, Campobasso, Sulmona e in altre città italiane in un progetto dedicato alla musica contemporanea.

Dal 2008 fa parte del Rhapsòdija Trio con il quale si è potuto esibire nello Spettacolo Internazionale “Aqua”, svoltosi a Laikipia, nella Rift Valley in Kenya, nella trasmissione di RadioRai3 “Fahrenheit”, nello spettacolo “Exilio” con Moni Ovadia. Marenco ha prestato il suono della sua fisarmonica anche per la colonna sonora del telefilm “Donne” per Rai 1 e per lo spot televisivo “Grano Armando” nonché a vari altri spot, cortometraggi e lungometraggi.

Nadio Marenco è stato solista con varie orchestre in Italia ed all’estero.
Ha insegnato presso la Scuola Media “Robecchi” di Vigevano (Corso Sperimentale di Fisarmonica). Attualmente è Docente di Fisarmonica alla Istituto Comprensivo di Bellusco-Mezzago e Docente nel Seminario “Quando la fisarmonica sostituisce…” presso il Conservatorio “A. Vivaldi” di Alessandria all’interno del Master “Guitar Symposium: La guitare actuelle” affiancato dal M° Alessio Nebiolo del Conservatorio di Ginevra.

In occasione del Festival di Sanremo 2017 ha affiancato la star internazionale Mika sul palco del Teatro Ariston.

L’Amfiteatrof Music Festival è stato selezionato dalla Fondazione Carispezia nell’ambito del Bando “Eventi Culturali 2018”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News