Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 12 Novembre - ore 17.17

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Il sentimento del sacro nelle Cinque Terre: segni, simboli, figure, storie. Mostra a Soviore

Il sentimento del sacro nelle Cinque Terre: segni, simboli, figure, storie. Mostra a Soviore

Cinque Terre - Val di Vara - Sabato 5 ottobre è stata inaugurata al Santuario di N.S. di Soviore a Monterosso la mostra testuale-fotografica permanente di Carla Sanguineti e a cura di Franco Bonatti.
La mostra è articolata come un percorso tra i santuari che si susseguono sulla via che scende da Tramonti verso il Lemmen e Montenero, e che prosegue poi verso Volastra, Reggio e Soviore fino ad arrivare a Levanto, che nonostante non faccia parte delle Cinque Terre ne esprime la straordinaria religiosità nella processione delle Casacce. Successivamente, durante questo percorso artistico, seguiranno Monterosso, Vernazza, Corniglia, Manarola e Riomaggiore. L'esposizione spiega l'antichissima percezione del sacro che viene emanata dalle figure, dalle sculture, dalle narrazioni e dai miti che trovano la più alta espressione nell'immagine della Madre di Dio che accorre, guarisce, salva, e promette la resurrezione tra la sue braccia, come suggerisce la straordinaria statua di Soviore, icona della mostra.

L'esposizione ha il patrocinio del Comune di Monterosso e del Parco delle Cinque Terre, ente che aveva già sostenuto Carla Sanguineti oltre 10 anni fa nella sua ricerca. Il lavoro è stato infatti già pubblicato nel 2008 a Firenze in un testo ormai esaurito.

Carla Sanguineti non è nuova a progetti artistici di rilievo: ha infatti organizzato numerosi eventi, convegni, laboratori e mostre, oltre ad aver svolto in prima persona un'attività artistica che le ha permesso di "girare il mondo". Sculture in acciaio, installazioni, specchi e foto sono l'alfabeto del suo linguaggio artistico che talvolta ricorre anche alla parola: sue opere si trovano in musei italiani e stranieri, come il Museo Gandhi di Madurai in India o Museo di Villa Croce a Genova.

"Il sentimento del Sacro nelle Cinque Terre: segni, simboli, figure, storie" sarà l'ennesimo punto di attrazione delle Cinque Terre, anche grazie al preziosissimo contributo dello storico Franco Bonatti, membro dell'accademia Capellini e famoso studioso di arte e architettura. La cura dell'allestimento è, per l'appunto, opera sua.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News