Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 19 Aprile - ore 22.45

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

I quaderni del partigiano "Italiano" saranno custoditi a Sesta Godano

I quaderni del partigiano "Italiano" saranno custoditi a Sesta Godano

Cinque Terre - Val di Vara - A conclusione della presentazione a Sesta Godano, nella Sala Consiliare, del libro di Giorgio Pagano e Maria Cristina Mirabello “Sebben che siamo donne. Resistenza al femminile in IV Zona Operativa, tra La Spezia e Lunigiana”, Giorgio Pagano ha consegnato all’Assessore alla Cultura e alla Pubblica Istruzione Davide Calabria e al Consigliere Comunale Antonio Tosi alcuni libri sulla Resistenza in IV Zona Operativa, dono del partigiano Nello Quartieri “Italiano”, Comandante del Battaglione “Matteotti - Picelli”. Il Battaglione operò nella zona di Sesta Godano, dove svolse non solo importanti azioni militari contro i nazifascisti ma anche attività ben più ampie, tendendo a esercitare nel territorio controllato autorità e funzioni di governo: tra esse un rapporto proficuo con le autorità civili, la riapertura delle scuole, l’istituzione di un Comando di Polizia relativo ai rapporti fra partigiani e popolazione e che coordinò anche la Guardia Civica. Nello Quartieri e i suoi partigiani ebbero poi, finché vissero, un legame profondo, basato sulla gratitudine, nei confronti della popolazione di Sesta Godano.
I libri, donati dai figli di “Italiano”, Giovanni e Rinaldo, a Giorgio Pagano, sono stati consegnati al Comune di Sesta Godano, d’intesa con i figli. Nel corso della breve cerimonia Pagano ha detto: “Provo dispiacere a distaccarmi da questi libri, per l’affetto che mi ha sempre legato a Nello, grande Comandante partigiano e soprattutto uomo di elevatissima statura morale. Ma penso che lui sarebbe d’accordo a saperli nella Biblioteca Civica della ‘sua’ Sesta Godano, dove diventeranno preziosi strumenti dell’insegnamento della memoria”.
Davide Calabria e Antonio Tosi hanno ringraziato Giovanni e Rinaldo Quartieri e Giorgio Pagano e hanno aggiunto: “Siamo onorati di questo dono, sapremo farne buon uso per trasmettere alle giovani generazioni l’eredità della Resistenza e dei suoi valori perenni di giustizia e libertà”. Alla cerimonia era presente anche Lorena Calabria, responsabile della Biblioteca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News