Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 20 Marzo - ore 19.06

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Grandi & Fanti in trionfo al festival della canzone in lingua ligure

Grandi & Fanti in trionfo al festival della canzone in lingua ligure

Cinque Terre - Val di Vara - L’amministrazione comunale di Riomaggiore esprime un sentito ringraziamento ai Grandi & Fanti per la splendida vittoria, nella categoria gruppi, al 18° Festival «San Giorgio» della Canzone in Lingua Ligure, con la canzone Lüngu er viaeu, scritto da Davide Bozzo e composto da Simone Carrodano.
Ancora una volta i nostri ragazzi sono riusciti a portare in primo paino la nostra identità culturale, la tradizione contadina e il legame fortissimo tra gli abitanti e il territorio.
Fatica e tenacia secolari che si uniscono in modo indissolubile con la straordinaria bellezza del paesaggio, con suoni, profumi e il sogno di costruire pietra su pietra un futuro migliore per le nuove generazioni. “Tutta una vita lungo un sentiero che si srotola come un gomitolo”.
Questa canzone parla del sentiero della nostra storia, er viaeu, della quale essere fieri, e ci ricorda che quello che quotidianamente vediamo e viviamo è il grande dono ricevuto dai nostri avi.
“Gira la ruota, gira il calendario, girano le favole davanti al focolare. E mentre l’acqua macina il grano, il tempo consuma sogni e futuro”.
«Questa canzone – precisa Davide Bozzo – la dedichiamo ai nostri genitori, ai nostri nonni, alle tante generazioni di riomaggioresi che, consacrando la propria vita alla campagna, hanno costruito sasso dopo sasso quel paesaggio e quella bellezza che tutto il mondo ammira e ci invidia: senza il loro ostinato lavoro e la loro dedizione silenziosa, senza la secolare tenacia con cui sono rimasti aggrappati a queste rocce – tutte virtù tipicamente liguri – oggi noi non ci saremo».
Un ringraziamento particolare va ad Enrico Bonanini, il “Grande” della band e autore dei tanti successi. Enrico, fondatore del gruppo musicale, è riuscito a realizzare un progetto straordinario: ha unito e formato diverse generazioni di musicisti in grado di offrire emozioni vere e, soprattutto, di tramandare la nostra tradizione dialettale.
«La composizione intergenerazionale – osserva Buttà – è la cifra più significativa e originale del nostro gruppo. Quello dei Grandi & fanti, come testimonia il nome, è un progetto che nasce e si sviluppa con la programmatica intenzione di favorire la trasmissione della tradizione dialettale alle nuove generazioni, rappresentate nella band da ben quattro ragazzi che frequentano le scuole superiori».
Bravissimi gli interpreti Francesco Buttà, storica voce della band, e la giovane e bellissima Irene Somovigo, dalla voce straordinaria, una promessa della musica. Accompagnati in modo eccellente dalle chitarre acustiche di Luca Scapin ed Enrico Bonanini, quella elettrica di Lorenzo Beschi, dalla batteria di Marco Curti e dal basso di Simone Carrodano.
Una serata di straordinaria emozione, che apre le porte a nuove iniziative ed eventi nei quali coinvolgere tutta la comunità, per ritrovare il senso del passato e del presente.
Su YouTube sarà disponibile a breve il video in alta definizione e fedeltà, girato da Michael Pasini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News