Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 16 Ottobre - ore 22.30

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Gabbani favorito all'Eurovision e spunta la parodia deivese | Video

Domani il gran finale in Ucraina. Sul sito Snai il cantante carrarese è il più quotato. Intanto su youtube continua l'ironia su Occidentali's Karma grazie ad un giovane deivese.

Gabbani favorito all´Eurovision e spunta la parodia deivese<span class=´linkFotoA1´ style=´color: #000´> | <a href=´/videogallery/-assidenti-a-ina-krava-la-parodia-1184.aspx´ class=´FotoVideoA1´ style=´Font-size: 33px´>Video</a></span>

Cinque Terre - Val di Vara - Sale la febbre per la finale dell'Eurovision song contest 2017 che andrà in onda, in Italia, in prima serata domani sera su Rai 1. E il vincitore del Festival di Sanremo Francesco Gabbani è tra i favoriti dell'edizione di quest'anno a confermarlo anche il sito Snai.it .
Gabbani con la sua "Occidentali's Karma" ha raggiunto 113.100.795 visualizzazioni su Youtube e l'attenzione nei confronti del cantante carrarese, residente a Ortonovo, non si arresta. Dalla vittoria di San Remo alla pubblicazione del video sono comparse decine di video parodie e una tocca anche la costa spezzina, per la precisione Deiva Marina. Se l'ironia di Gabbani tocca lo stile di vita occidentale quella del deivese Guido Gargioni è più orientata verso le capre, o krave per dirla in dialetto. Il video di Gargioni alterna scorci bucolici con la presenza degli animali e delle loro deiezioni che possono suscitare un certo malcontento se vengono calpestate.
Ironia a parte, la versione originale di Gabbani ha attirato l'attenzione di molti e Carrara si sta preparando per dare il massimo sostegno al proprio beniamino. Per la serata di domani verrà posizionato un maxi schermo allestito in Piazza Battistini a partire dalle 20.
I vincitori italiani dell'Eurovision sono stati per prima nel 1964 Gigliola Cinquetti con "Non ho l'età (per amarti)" e Toto Cutugno nel 1990 con "Insieme: 1992". La canzone di Cutugno, lunigianese doc, venne considerata anche precorritrice perchè parlava di unità ed Europa, l'Unione europea nacque nel 1992, due anni dopo "l'auspicio" contenuto nella canzone di Toto Cutugno.
Nel 1958 invece si classificò terzo Domenico Modugno con "Nel blu dipinto di blu" della quale ne vennero vendute circa 22milioni di copie in tutto il mondo. L'anno scorso Francesca Michielin arrivò sesta e si aggiudicò il primo posto l'Ucraina con la canzone dell'artista Jamala "1944", dedicata alla deportazione dei tatari di Crimea negli anni '40 per volere dell'Unione Sovietica di Iosif Stalin. La vittoria di "1944" quest'anno ha pregiudicato la partecipazione della Russia viste le tematiche, ha sancito l'organizzazione dell'Eurovision Song Contest proprio in Ucraina e il passaggio automatico in finale del gruppo rock O.Torvald e la canzone "Time".
Tra i favoriti italiani delle precedenti edizioni spicca anche il trio "Il volo" che si aggiudicò il terzo posto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Video

12/05/2017 - "Assidenti a ina Krava", la parodia deivese di "Occidentali's Karma"


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure