Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 15 Settembre - ore 08.30

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Con Gianna Schelotto cala il sipario su "Monterosso, un mare di libri"

Si chiude la rassegna guidata da Marco Ferrari: una serata sulla capacità di scegliere.

notissima psicologa
Con Gianna Schelotto cala il sipario su "Monterosso, un mare di libri"

Cinque Terre - Val di Vara - Ultimo appuntamento per “Monterosso un mare di libri”: giovedì 29 agosto alle 21,15 al Molo dei Pescatori sarà ospite Gianna Schelotto che presenta “Vorrei e non vorrei” edito da Mondadori. Interverrà la giornalista Emanuela Cavallo. Schelotto, nota psicologa specializzata in terapia della coppia e in psicosomatica, genovese d’adozione, affronta il tema della capacità di scegliere: sposarsi, cambiare lavoro, intraprendere un percorso di studi, ma anche quali scarpe mettere o cosa mangiare. Ci sono sempre più persone che di fronte alle scelte si bloccano, si tormentano e si dibattono fra dubbi e paure, temendo di non essere in grado di capire cosa è meglio per loro. È ormai acquisito che nelle decisioni da prendere, grandi o piccole che siano, siamo condizionati non solo dalla ragione, ma anche da una fitta rete di giudizi
e pregiudizi, consci e inconsci, norme sociali e intime convinzioni, che esistendo in filigrana dentro di noi rendono impervie le nostre scelte.

Tuttavia, gli aut aut nei quali i dubbiosi si dibattono sono una specie di mappa: proprio grazie alle continue esitazioni si riesce spesso a intuire le cause dei malesseri che li affliggono. L’indecisione è quindi una guida preziosa, una sorta di radiografia della psiche. Partendo da questi presupposti, Gianna Schelotto racconta dieci casi illuminanti, che parlano di indugi, priorità, amori, tradimenti, traslochi, segreti e rimpianti. Un mosaico di dilemmi, ansie e contraddizioni che affligge chi, più o meno frequentemente, si dondola sull’altalena del “vorrei” e “non vorrei”. Infine è annullato l’appuntamento di venerdì 30 agosto con Giovanni Grasso che doveva presentare a Monterosso il suo libro “Il caso Kaufmann” edito da Rizzoli. Per ovvie ragioni istituzionali Giovanni Grasso, portavoce del Presidente della Repubblica Mattarella, è trattenuto a Roma dagli impegni derivanti dalla crisi di governo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News