Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 26 Giugno - ore 00.23

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia
Ultimo aggiornamento: 26/06/2017 00:24:11 Sezioni 89 di 96 Tutti i risultati >>

Bach, Mozart e Dvorak per la prima di Musica dal balcone

A Corniglia torna la rassegna musicale più originale della Cinque Terre.

Bach, Mozart e Dvorak per la prima di Musica dal balcone

Cinque Terre - Val di Vara - Il primo concerto della quarta edizione del festival della Musica dal Balcone, organizzato dall’associazione Uniti per Corniglia presieduta da Alberto Codeglia, con la direzione artistica del maestro Marco Brunamonti, è in programma nella chiesa parrocchiale di Corniglia per sabato 17 giugno alle 21. La chiesa intitolata a San Pietro Apostolo è museo nazionale dal 1910, ospita al proprio interno, oltre a numerose opere d’arte, anche lo storico e centenario organo. Ospite della manifestazione Musica dal Balcone, il gruppo milano 808 ensamble.
Fondato da Giovanna Polacco nel 2008, l'ensemble è composto da musicisti di alto profilo specializzati in musica da camera e nella ricerca di repertori poco esplorati, o addirittura inediti, meritevoli di riscoperta. Tutti gli artisti hanno svolto attività con i più prestigiosi ensemble e orchestre nazionali e internazionali, tenendo concerti nelle più importanti sale e istituzioni musicali.

Il nome del gruppo, oltre ad un chiaro omaggio alla città di adozione dei suoi componenti – provenienti dal Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano - contiene anche una dedica esplicita e affettuosa all'anno di fondazione di questa prestigiosa istituzione. Punto d'incontro dell'Ensemble è fondamentalmente il piacere di fare musica insieme e il desiderio di condividere, con un pubblico disponibile alla curiosità e alle novità, l'interesse nel riscoprire pagine più o meno note di compositori, italiani e non, prevalentemente attivi nell'area milanese a partire appunto dagli inizi dell'Ottocento.
Il progetto si propone anche di valorizzare alcuni dei migliori talenti che si sono distinti tra gli allievi e i neodiplomati del Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano. La flessibilità e diversità timbrica dell’ensemble risulta essere così formata: Giovanni Battista Mazza, organo, Giovanna Polacco, violino, Francesco Melis, violino, Pietro Cottica, violoncello.

Il programma del concerto propone musiche di Johann Sebastian Bach (1685-1750) Preludio dalla Suite n.1in Sol magg.BWV 1007, per violoncello solo, Presto dalla Partita n.1 in Si min. BWV 1002, per violino solo, Felix Mendelssohn Bartholdy (1809-1847) Preludio e fuga in do minore op. 37 n.1 per organo, Wolfgang Amadeus Mozart (1756-1791) Sonate da chiesa Kv 68,144,145, per due violini, organo e violoncello, Johan Svendsen (1840-1911) Romanza op.26, versione per violino, archi e organo, Antonin Dvorak (1841-1904) dalle Bagatelle op. 47: n.1 e n.5, per due violini, violoncello e organo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure