Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 23 Luglio - ore 12.00

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

A Groppo la presentazione un libro sulla storia del paese

domani
A Groppo la presentazione un libro sulla storia del paese

Cinque Terre - Val di Vara - Groppo è una borgata del comune di Sesta Godano, in alta Val di Vara, con poco meno di cento residenti. Ma due secoli or sono erano quattro volte tanto. Lo spopolamento dell’Appennino ha colpito anche qui, sulle pendici meridionali del monte Gottero, ma non ha piegato l’orgoglio e l’identità degli abitanti. Che insieme al loro parroco, don Elio Bertorni, ed all’associazione “Buto cultura”, del vicino borgo di Buto, hanno voluto realizzare un volume storico di oltre cinquecento pagine, “Groppo 1248: dalle nebbie del passato il Borgo e la Parrocchia”. Il volume, molto ricco di documenti e di foto storiche (tra cui quella che pubblichiamo qui a lato), viene presentato oggi, domenica 7 luglio, nella chiesa parrocchiale, subito dopo la Messa solenne che celebra alle 16 don Elio. Il quale non è un parroco “qualsiasi”: è il decano dei parroci della diocesi in attività di servizio, e a Groppo – cui poi ha unito nel tempo anche Rio e Montale di Varese Ligure – è arciprete sin dal 1957, ovvero da ben sessantadue anni. Non solo, è l’ultimo sacerdote vivente ad aver comunicato Itala Mela, in quanto prima di andare a Groppo era stato per un paio d’anni curato ai Santi Giovanni e Agostino, la parrocchia dove viveva la mistica spezzina, proclamata beata due anni or sono. Don Elio – dall’alto dei suoi ottantotto anni davvero ben portati – ricorda tutto questo nella presentazione del libro, cui si unisce quella del sindaco di Sesta Godano Marco Traversone. Il volume oggi viene illustrato da uno dei responsabili di “Buto cultura” Sergio Gabrovec e dagli studiosi Egidio Banti e Riccardo Barotti. Seguirà una simpatica festa popolare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News