Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 21 Ottobre - ore 22.25

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

“Percorsi d’impressioni" al Castello Doria di Vernazza

opere di Erminio Tansini
“Percorsi d’impressioni" al Castello Doria di Vernazza

Cinque Terre - Val di Vara - Dal 20 luglio sino al 5 agosto il borgo di Vernazza ospita l’esposizione di fotografia e pittura dal titolo “Percorsi d’impressioni”. L’evento è allestito presso il Castello Doria e presenta opere legate all’attività del pittore e scultore Erminio Tansini. Una parte della mostra raccoglie alcuni dipinti a olio realizzati dall’autore nell’ultimo quarto di secolo: da quando Tansini ha rivolto la propria ricerca artistica all’informalismo. La sua pittura non è impostata sulla riconoscibilità delle forme, bensì su accostamenti e armonie cromatiche e sull’uso consistente della materia.

Gran parte della mostra vernazzese è costituita dalle fotografie della rassegna itinerante «Forme sfuggenti», che scenarizza le sculture di Erminio Tansini in luoghi suggestivi e significativi (castelli, siti archeologici, corsi e specchi d’acqua). Questa serie è iniziata nel gennaio 2018 e sta svolgendosi in Italia, Svizzera e Francia (all’inizio di luglio ha fatto tappa anche alle Cinque Terre: a Monterosso al Mare). Anche le sculture di Tansini sono impostate sull’informalismo (e sulla pareidolia): l’autore le realizza soprattutto in bronzo e in legno (talvolta con inserti di pietra).
Le statue più datate risalgono all’inizio degli Anni ’90; tuttavia, la loro prima esposizione è soltanto del 2017 (avvenuta con la partecipazione di Erminio Tansini alla 57a Biennale di Venezia).

L’artista frequenta da quarant’anni la Riviera di Levante (soprattutto le Cinque Terre): nel passato ha esposto in diverse personali a Levanto, Bonassola e Monterosso al Mare; inoltre, gran parte dei materiali lignei utilizzati da Tansini nelle proprie sculture provengono dalla Riviera spezzina. La mostra “Percorsi d’impressioni” è organizzata in collaborazione con la Pubblica Assistenza di Vernazza ed è curata da Davide Tansini. È la prima tappa della rassegna «Chimere». Orario: venerdì, sabato e domenica 16-19. Biglietto: 1,50 € (per l’ingresso al Castello). Info: 349 2203693, Facebook www.facebook.com/tansinierminio, e-mail eventi@inarce.com, Web www.inarce.com/it/eventi/percorsi-d-impressioni-mostra.html

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News