Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 21 Ottobre - ore 08.53

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Zainetto scambiato per un rifiuto, appropriazione indebita per due operai

indagini e telecamere
Zainetto scambiato per un rifiuto, appropriazione indebita per due operai

Cinque Terre - Val di Vara - Avrebbero dovuto riconsegnare lo zainetto dimenticato da un turista alle forze dell'ordine, oppure all'ufficio oggetti smarriti, ma non è andata così. Due operai, un italiano e un portoghese di 50 e 39 anni dipendenti di una società di recupero di rifiuti urbani, sono stati denunciati per appropriazione indebita.
A ripercorrere tutta la vicenda sono stati i carabinieri dopo che una turista milanese ha denunciato lo smarrimento dello zainetto che conteneva portafogli con documenti, 75 euro in contanti, uno smartphone, un paio di occhiali da sole e degli auricolari bluetooth. Sono state le telecamere di videosorveglianza a offrire elementi validi per chiudere la vicenda: in un primo momento lo zaino è stato trattato come un rifiuto poi però era sparito nel nulla. I militari hanno identificato i due operai incaricati della raccolta rifiuti appurando la loro responsabilità in ordine all'appropriazione indebita del contenuto dello zainetto. Parte del maltolto è stato riconsegnato ai carabinieri, spontaneamente dagli autori, vistisi oramai scoperti, e quindi alla legittima proprietaria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News