Città della Spezia Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 19 Giugno - ore 14.28

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Val di Vara in lutto, si è spento Gianni Nicora

Aveva 81 anni
Val di Vara in lutto, si è spento Gianni Nicora

Cinque Terre - Val di Vara - Si è spento improvvisamente nella sua abitazione di Ossegna, Giovanni Nicora, detto "Giannino", consigliere comunale di Maissana e, per molti anni, insegnante alla Spezia, dove fu il "braccio destro" di Pietro Cavallini nella scuola di Gaggiola. Aveva ottantuno anni. Malato da qualche tempo, si è spento nel sonno.
Nicora, figlio di una maestra elementare, seguì le orme materne, divenendo insegnante a sua volta e impegnandosi a fondo nelle attività didattiche promosse
da Pietro Cavallini a Gaggiola e nelle altre istituzioni collegate. Erano istituzioni all'avanguardia, per l'epoca, capaci di sperimentare con successo forme inedite di integrazione scolastica. Andato in pensione, era tornato ad abitare ad Ossegna, ed era stato eletto consigliere comunale per diversi mandati, ricoprendo anche l'incarico di assessore. Da ultimo era stato ancora rieletto nel 2014, ed era capogruppo di maggioranza in consiglio comunale. Come assessore alla cultura aveva promosso con determinazione le attività collegate alla cava di diaspro rosso di Lagorara ed al laboratorio di archeologia montana realizzato a Ossegna.
Politicamente aveva militato ed ancora militava nel partito socialista, del quale è sempre stato uno dei punti di riferimento in alta Val di Vara.
Il sindaco Egidio Banti, esprimendo il cordoglio dell'amministrazione e di tutta la cittadinanza, ha sottolineato come "Maissana e la Val di Vara perdano, con Gianni Nicora, una persona di grande intelligenza e di grande impegno sociale, sempre attento nel difendere a tutto campo le tradizioni e le condizioni di vita delle comunità della zona". I funerali si svolgeranno giovedì, alle 15.30, nella chiesa parrocchiale di Ossegna. Lascia la moglie Cinzia Caccone, dirigente scolastico in Val di Vara, e i figli Tiziana, Rossana e Luca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News