Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 09 Dicembre - ore 21.47

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Tragedia sull'A12, neo-padre travolge mortalmente operaio

Un 39enne aveva festeggiato la nascita dei suoi due gemelli ma non ha visto uno scambio di carreggiata fra Sestri e Deiva e con la sua Polo lo ha schiacciato.

Tragedia sull´A12, neo-padre travolge mortalmente operaio
Cinque Terre - Val di Vara - E’ stato arrestato per omicidio stradale l’uomo che ieri pomeriggio, a bordo di una Polo, ha travolto e ucciso un operaio di 60 anni di Massa che stava segnalando un cantiere sull’autostrada A12, nel tratto compreso tra Sestri Levante e Deiva Marina. Secondo una prima ricostruzione del tragico accaduto, l’uomo, un trentanovenne originario di Altamura (Bari) e residente a Carrodano, era ubriaco ed è stato trasferito in ospedale in stato di choc. Alla polizia stradale che gli ha notificato l’arresto l’uomo ha detto di aver eccessivamente bevuto perché appena divenuto padre di due gemelli.

L’incidente è avvenuto nel tardo pomeriggio, intorno alle 18. Sul posto oltre alla stradale, anche i medici e le ambulanze del 118. Dettagliatamente, a causare l’incidente sarebbe stato l'automobilista che non si sarebbe accorto di uno scambio di carreggiata. Proseguendo dritto, ha falciato e ucciso il lavoratore, custode del cantiere, soccorso dai medici del 118 ma deceduto dopo pochi minuti. Quando si è accorto di quello che aveva combinato è stato colto da un malore ed è stato trasferito al pronto soccorso di Lavagna in codice giallo. Adesso rischia l’arresto per omicidio stradale visto che è risultato positivo all'alcoltest. Indagini affidate alla Polstrada di Brugnato.
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure