Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 23 Agosto - ore 22.30

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Tragedia a Vernazza, turista muore cadendo nella scarpata

Il 21enne Leonardo Merci aveva lasciato il sentiero per cercare la tenda portata via dal vento. La fidanzata ha dato l'allarme e i soccorritori sono stati mobilitati per ore. Il corpo senza vita è stato recuperato sugli scogli.

Tragedia a Vernazza, turista muore cadendo nella scarpata

Cinque Terre - Val di Vara - Hanno avuto un esito tragico le ricerche del turista italiano scomparso a Vernazza intorno alle 22 di ieri. Il corpo di Leonardo Merci, 21enne proveniente da Cagliari, è stato infatti rinvenuto in una scarpata profonda circa 70 metri intorno all'una, dopo che Vigili del Fuoco, Soccorso Alpino, Guardia Costiera e Guardia di Finanza sono state mobilitate per ore. L'emergenza è scattata intorno alle 21.30 quando la sala operativa dei Vigili del Fuoco ha ricevuto la richiesta d'aiuto da parte di una 22enne che riferiva di trovarsi sul sentiero che da Monterosso porta a Vernazza e che non riusciva più a trovare il proprio compagno che poco prima, nonostante l'invito a desistere da parte della ragazza, aveva lasciato il percorso per cercare di recuperare la sacca con la loro tenda da campeggio trascinata dal vento oltre la ringhiera nella scarpata sottostante. Non avendo più sue notizie la giovane ha cercato invano di contattarlo telefonicamente senza avere risposto e a quel punto ha allertato i soccorsi. A quel punto gli operatori del 115 hanno immediatamente inviato sul posto due squadre e richiesto anche l'intervento dei medici del 118 oltre ad imbarcazioni della Capitaneria di Porto, degli stessi Vigili del Fuoco e della Finanza che con i loro fari hanno illuminato il tratto di costa. Dal sentiero invece, oltre agli uomini dei Vigili del Fuoco, le squadre Soccorso Alpino, presente con 15 unità, si sono calate per oltre 160 metri nella scarpata perlustrando palmo a palmo per ore fra boscaglia e strapiombi. Dopo circa quattro ore di ricerche hanno poi rinvenuto il cadavere adagiato sugli scogli a pochi metri dal mare. Il corpo è stato recuperato con l'elicottero AW139 della Guardia Costiera decollato dalla base di Luni dove è stato poi trasferito intorno alle due. L'intervento si è concluso intorno alle 9.30 di questa mattina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

La salma recuperata dall'elicottero
I tecnici del Soccorso Alpino


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure