Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 19 Ottobre - ore 23.48

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Testata a un carabiniere, 28enne fugge in manette

Fermato per ricettazione, un francese senza fissa dimora ha provato a scappare. Frattura alla caviglia per il maresciallo che gli correva dietro.

Furti in Riviera
Testata a un carabiniere, 28enne fugge in manette

Cinque Terre - Val di Vara - A Deiva marina, nel corso di un servizio di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione dei furti in abitazione, i carabinieri della locale stazion hanno ricevuto la segnalazione dai cittadini della presenza di uno scooter Kymco in una zona in cui da poco erano stati consumati dei furti. I militari sono riusciti ad intercettare il mezzo, risultato poi rubato pochi giorni orsono ad Arma di Taggia. Alla guida è stato trovato un cittadino francese 28enne senza fissa dimora e noto alle forze dell’ordine.

Nel corso della perquisizione, l’uomo è stato trovato in possesso di una tessera bancomat, risultata asportata il giorno prima nell’abitazione di una villeggiante a Deiva. Mentre lo scooter ed il bancomat venivano restituiti ai legittimi proprietari, il cittadino francese è stato fermato per ricettazione. All’atto di accedere in caserma per il fotosegnalamento e l’identificazione, però, l’uomo, sino ad allora rimasto apparentemente calmo, nello scendere dalla macchina ha colpito con una testata uno dei militari e, ancora ammanettato, ha tentato di darsi alla fuga. E’ stato però inseguito e raggiunto a breve distanza dai militari, che sono riusciti ad immobilizzarlo definitivamente. Nel corso dell’inseguimento, però, un Maresciallo, nello scavalcare una recinzione, è caduto malamente ed ha riportato una brutta frattura alla caviglia, che ha richiesto un intervento di chirurgia ortopedica e che lo costringerà ad un riposo forzato per un paio di mesi. La posizione del fuggitivo si è così aggravata: al reato di ricettazione già contestatogli, si sono aggiunti quelli di violenza a pubblico ufficiale e lesioni gravi.

(foto di repertorio)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News