Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 28 Marzo - ore 23.46

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Occulta il corpo della madre per continuare a riscuoterne la pensione, orrore in Riviera

I vicini hanno avvertito i Carabinieri per il forte odore che proveniva da un'abitazione. L'accusa per il figlio è di occultamento di cadavere, omicidio colposo e truffa aggravata ai danni dello Stato.

Occulta il corpo della madre per continuare a riscuoterne la pensione, orrore in Riviera

Cinque Terre - Val di Vara - Non ha denunciato la morte della madre per continuare a riscuoterne la pensione. Shock in riviera dove i carabinieri questa mattina hanno fatto irruzione in un'abitazione di Deiva Marina e hanno trovato il cadavere di una donna in avanzato stato di decomposizione.
Ad avvertire i militari sono stati i residenti del borgo che avvertivano i miasmi provenienti dalla casa dove un'anziana, di 88 anni, risiedeva con il figlio 46enne che lavora in un istituto scolastico della provincia. Le indagini sono ancora in corso ma stando a quanto riferito, la donna versava già da qualche tempo in precarie condizioni di salute e non ricevendo cure è sopraggiunta la morte.
Per i militari il figlio se ne sarebbe accorto e avrebbe proseguito nella vita di tutti i giorni per continuare a riscuotere la pensione della madre. Da una prima analisi da parte del medico legale, il corpo dell'anziana non presenta segni particolari è quindi da escludere la morte violenta.
Occultamento di cadavere, omicidio colposo e truffa aggravata ai danni dello Stato sono le accuse, pesantissime, mosse dagli inquirenti al 46enne che è stato denunciato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure