Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 18 Marzo - ore 19.30

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Moggia esulta: "Il paese è tornato alla normalità"

Una barriera rende di nuovo sicuro il transito sul lungomare di Monterosso. Attesa durata due settimane.

Moggia esulta: "Il paese è tornato alla normalità"

Cinque Terre - Val di Vara - E' stata installata la barriera di protezione del versante sopra il lungomare di Fegina che rendeva la circolazione pericolosa a Monterosso. Il transito pedonale e veicolare lungo la via Fegina è stato riaperto ieri sera e in contemporanea è entrata in vigore l'ordinanza del traffico invernale, che prevede la libera circolazione degli autoveicoli e motoveicoli dei residenti adibiti a trasporto privato di persone. "Da alcune ore il nostro paese è finalmente tornato alla normalità", il commento del sindaco Emanuele Moggia.
"A tempo di record, e in solo due settimane di lavoro, è stata completamente fissata la nuova rete di protezione a contenimento del versante in frana sotto la parete che sostiene le mura del Castello. Desidero ringraziare tutti coloro che, con impegno e determinazione hanno consentito di raggiungere questo importante risultato in così breve tempo: i funzionari, tecnici ed operai comunali, l'Assessore e geologo Emanuele Raso, il geologo Roberto De Franchi, la Regione Liguria nella persona dell'Assessore Giacomo Raul Giampedrone per aver assicurato e manifestato la presenza delle Istituzioni in un momento difficile, gli operai della ditta che ha lavorato in somma urgenza, i volontari del Cai La Spezia e del Soccorso Alpino e Speleologico Liguria - CNSAS che hanno vigilato sulla frana e sul masso ciclopico mentre i varchi erano aperti e presidiati dai numerosi Volontari di Protezione Civile del nostro Comune, del Coordinamento Protezione Civile provincia Della Spezia e dell'Associazione Nazionale Carabinieri che si sono avvicendati con abnegazione e professionalità con ogni condizione meteo, le forze dell'Ordine, la P.A. Croce Bianca Monterosso al Mare, la cittadinanza tutta per la pazienza e la collaborazione... e spero proprio di non avere dimenticato nessuno!".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News