Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 19 Ottobre - ore 14.15

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Malore in acqua a Framura, annega 22enne

A nulla sono valsi i soccorsi. Super lavoro per la Guardia costiera.

tragedia nel pomeriggio
Malore in acqua a Framura, annega 22enne

Cinque Terre - Val di Vara - Era in spiaggia quando ha deciso di entrare in acqua poi ha accusato un malore e non si è più ripreso. E' all'obitorio della Spezia il 22enne di origine senegalese che oggi pomeriggio, erano da poco passate le 16.30, è annegato nelle acque di Framura.
In spiaggia decine di testimoni si sono mobilitati per salvarlo mentre gli altri lanciavano l'allarme ai soccorritori. Il medico 118, dopo oltre 30 minuti di rianimazione, ha constatato il decesso.
Sul luogo è intervenuta anche la Guardia costiera che ha lanciato l'appello nelle parole del comandante Seno: "A tutti i fruitori del mare si continua a raccomandare prudenza, il rispetto dei divieti imposti, in particolare dei limiti di velocità al fine di evitare situazioni di pericolo e di approcciarsi al mare con buon senso".

La Guardia costiera della Spezia ha pianificato, infatti, un rafforzamento delle attività di vigilanza e controllo lungo i 100 km di litorale del Compartimento Marittimo, da Deiva Marina a nord fino alla foce del torrente Parmignola a sud.
Per garantire la sicurezza dei bagnanti, la sicurezza della navigazione, la tutela dell’ambiente costiero ed un corretto uso del pubblico demanio marittimo in una cornice di legalità, la Guardia Costiera della Spezia ha così predisposto una intensificazione di controlli e presenza sul territorio mediante l’impiego prolungato di pattuglie sia a terra che in mare.
In particolare il tratto di costa di competenza è stato monitorato con 7 unità navali e più di 50 militari per la vigilanza in mare e lungo le spiagge nell'ambito del dispositivo mare sicuro che andrà avanti fino alla prossima metá di settembre.
Perlustrata, durante la mattina e nel pomeriggio, anche l'area marina protetta del parco nazionale delle Cinque Terre al fine di verificare il rispetto delle regole in vigore in tale area.
Nella giornata odierna la Guardia Costiera della Spezia è stata in particolare impegnata nel recupero di una piccola unità di circa 6 metri semiaffondata presso il varco di ponente della diga esterna del porto della Spezia. Subito inviate sul posto le motovedette CP 865, CP 2094 e GC A69 ed una motovedetta della Guardia di Finanza e dei Vigili del Fuoco che hanno fornito un importante supporto alle attività di messa in sicurezza dell'unità mentre era in uscita una nave portacontainer di notevoli dimensioni che in acque ristrette ha chiaramente una ridotta capacità di manovra. L'unità semiaffondata è stata poi trasferita via mare presso il vicino approdo di Porto Venere per le operazioni di alaggio. Nessun problema di carattere ambientale. I tre occupanti tutti in buono stato di salute, residenti in zona, erano stati nell'immediatezza dell'affondamento recuperati da una unità di passaggio.

La presenza in mare del dispositivo messo in campo dalla Guardia Costiera ha costituito elemento di prevenzione per la regolare fruizione della risorsa mare da parte dei turisti e della cittadinanza.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Guardia costiera
Guardia costiera


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News