Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 28 Maggio - ore 23.10

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Incidente sul lavoro a Ceparana, muore operaio

La dinamica è in fase di accertamento da parte della Struttura complessa Prevenzione e Sicurezza Ambienti di Lavoro dell'Asl 5. L'uomo sarebbe caduto dall'apertura di un soppalco.

Incidente sul lavoro a Ceparana, muore operaio

Cinque Terre - Val di Vara - Drammatico incidente sul lavoro questa mattina a Ceparana. Un uomo di 52anni è morto a seguito di una caduta dall'altezza di circa tre metri mentre si trovava su un soppalco all'interno del magazzino della ditta "Chiappini Group srl" per la quale lavorava. L'incidente è avvenuto alle 9 circa. Secondo una prima ricostruzione, Marco Rossi Chiocca si trovava all'interno di un capannone industriale di un'azienda che si occupa di materiale per l'edilizia ed è caduto, di testa, da un'apertura del soppalco da un'altezza di circa 3,5 metri. La dinamica è in fase di accertamento da parte della struttura complessa Prevenzione e Sicurezza Ambienti di Lavoro dell'Asl 5, giunta sul posto a seguito dell'incidente assieme alle Forze dell'ordine e del procuratore di turno.
I primi a dare l'allarme sono stati i colleghi, che hanno avvertito i soccorsi. A seguito della caduta il 52enne, coniugato e residente a Ceparana, ha riportato un grave trauma cranico e diversi altri traumi. Immediato l'intervento dell'automedica Delta 1 del 118 con medico e infermiere, della Pubblica assistenza di Ceparana e dei Vigili del fuoco. Inutili e disperati i tentativi di rianimare l'uomo, che è morto sul posto. La salma, rimossa e traslata, è stata trasferita all'obitorio dell'ospedale civile Sant'Andrea a disposizione dell'autorità giudiziaria: vista la dinamica, non è da escludere che venga disposta l'autopsia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









FOTOGALLERY


I SONDAGGI DI CDS

Mimmo Di Carlo in scadenza di contratto, vorreste vederlo ancora sulla panchina dello Spezia?
56,3% 
43,7% 






























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure