Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 24 Ottobre - ore 19.48

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Il Vara ha raggiunto i sette metri a Sesta, ora in calo

Lo scirocco spinge la precipitazione verso il Ponente ligure e offre tregua alla zona tra le province della Spezia e Genova, le più colpite durante la notte.

allerta in corso
Il Vara ha raggiunto i sette metri a Sesta, ora in calo

Cinque Terre - Val di Vara - Le violente precipitazioni che hanno colpito il confine tra le province della Spezia e di Genova nelle scorse ore hanno fatto crescere sensibilmente il livello del fiume Vara. Nelle prime ore di venerdì 2 ottobre il maggiore corso d'acqua della Liguria ha toccato i 7 metri al rilevatore di Nasceto, nei pressi di Sesta Godano e ha superato poi i 4 metri più a valle, all'altezza di Brugnato. Si segnalano esondazioni e allagamenti in più punti, la situazione è però in rapido miglioramento. "La struttura precipitativa che nelle ultime ore ha interessato il Mar Ligure dall'imperiese al confine fra Spezia e Genova è stata sospinta verso tutto il territorio di centro ponente dallo scirocco", rileva Arpal nel bollettino delle 9.40.
I maggiori problemi adesso si registrano nel Ponente della regione. Nell'ultima ora l'intensità maggiore è stata a Isolabella - ad Albenga, con 52.2 mm/1h e 19.2mm/10 minuti, seguita da Bargagli con 44.2mm/1h e Montalto Carpasio con 41.2 mm/1h. A far stazionare il maltempo i monti che "rappresentano un ostacolo fisico che l'aria calda e umida deve superare; salendo, l'umidità condensa e precipita sotto forma di pioggia (effetto stau)". A livello idrologico il Vara - nella zona fra Brugnato e Borghetto - ha raggiunto livelli significativi, anche se adesso è in fase discendente. "Ovviamente nuove precipitazioni potrebbero causare repentini innalzamenti", avverte l'agenzia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News