Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 21 Ottobre - ore 22.25

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

I carabinieri di Riomaggiore fanno il punto

ricapitolando
I carabinieri di Riomaggiore fanno il punto

Cinque Terre - Val di Vara - Stagione turistica definitivamente in archivio anche per i carabinieri della riviera spezzina che hanno potuto così fare il punto sulle molteplici attività stagionali. I numerosissimi turisti provenienti da tutto il mondo hanno prediletto per lo più i treni ed i battelli per visitare le Cinque Terre e i militari della stazione di Riomaggiore quantificano la sostanza della loro opera di monitoraggio: nei quotidiani servizi perlustrativi hanno sottoposto a controllo di polizia oltre 700 persone di diversa nazionalità. In particolare hanno denunciato a piede libero 135 persone, di cui 75 giovani stranieri, già conosciuti in quanto più volte visti aggirarsi in modo sospetto tra i turisti sia sui treni che nelle stazioni ferroviarie che insistono sulla tratta che interessa le Cinque Terre, per inosservanza del foglio di via obbligatorio, e gli altri per una serie di reati che vanno dal rifiuto di fornire indicazioni sull’identità personale, al rifiuto di fornire le proprie generalità ad un pubblico ufficiale, al soggiorno irregolare sul territorio dello Stato, all’oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale, a furto aggravato e rapina.

Nell’ambito degli stessi servizi preventivi, i militari hanno anche deferito cinque stranieri a piede libero, tra i quali un minorenne, responsabili di alcuni furti aggravati presso le spiagge di Riomaggiore e Manarola. Dopo ripetute segnalazioni da parte della popolazione, i carabinieri hanno svolto vari servizi volti a prevenire schiamazzi notturni e manifestazioni non autorizzate presso la spiaggia, servizi che hanno portato all’emissione, da parte del Questore della Spezia di un provvedimento di sospensione della licenza di un esercizio pubblico per una settimana, a causa delle continue violazione amministrative e alterazioni dell’ordine pubblico di un esercizio pubblico serale. Inoltre i militare hanno allontanato dal territorio nazionale un cittadino francese che, in stato di alterazione dovuto alla smodata assunzione di sostanze alcoliche, aveva usato violenza contro la moglie, danneggiando le suppellettili di un affittacamere.

Nell’ambito dei servizi di prevenzione, inoltre, sono stati sequestrati, in violazione della disciplina sul commercio, souvenir per un valore di circa mille euro, contestando la violazioni per un totale di cinquemila euro. Tra gli interventi che hanno portato a denunce per reati contro il patrimonio, in particolare, in un caso è stata intercettata un’auto rubata in Versilia, i cui tre occupanti minorenni sono stati deferiti per furto aggravato e possesso di arnesi atti allo scasso; in un altro caso, grazie alla collaborazione dei cittadini, i carabinieri di Riomaggiore hanno fermato uno straniero che poco prima, all’interno di un negozio, aveva sottratto al titolare dell’esercizio commerciale un telefono cellulare di ultima generazione del valore di millecinquecento euro, restituendo lo smartphone al legittimo proprietario.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News